WOP!WEB
2014-12-21 16:52:54 CET
Utenti registrati: 21008
Servizi attivi: 38159
 


I NOSTRI SERVIZI


COME FUNZIONA


CHI SIAMO


CONTATTACI
 

WOP!WEB Libri degli ospiti

Dilloforte ospita i tuoi messaggi: saluti, auguri, notizie, eventi, parole in libertà... vigilata
26 Settembre 2014 10:44 Nome: cicchellotte
io dico che si ripresenta Salucci e non mi dispiace
26 Settembre 2014 09:24 Nome: rasitt
Allora chi saranno i prossimi candidati sindaci alle comunali????????
25 Settembre 2014 22:07 Nome: urca
il prossimo sarà un poppante
25 Settembre 2014 19:33 Nome: AC
per pluto: tutti i nuovi parroci di Collelongo sono arrivati in paese molto giovani: don Rino 39 anni - don Franco 28 anni - don Roberto 26 anni. Auguri all'amico don Carmine e buon lavoro!
25 Settembre 2014 15:47 Nome: pluto
speriamo che Collelongo abbia un ricambio generazionale con un sindaco giovane visto che anche il nuovo parroco ha soli 32 anni.
25 Settembre 2014 14:47 Nome: monica
unochesà, vuoi vedere che porteranno l'asilo alla clinica e il comune darà tanto soldi per l'affitto, vuoi scommettere?
25 Settembre 2014 08:29 Nome: wiseman
verità: complotto is blowing your mind (la prossima volta il caminoncino te lo mettiamo abbocca alla porta d' casta)
24 Settembre 2014 23:40 Nome: veritá
Ma il furgoncino che fuori Villabella valutava la qualità dell'aria era della mantini?? Cmq ci tengo a dire una cosa: come mai è stato messo sotto gli alberi di villabella? Sappiamo tutti che gli alberi ciucciano anidride carbonica e aspirano metalli pesanti... i valori sono falsati anche perchè non ci vuole nulla a fare due calcoli sulla traiettoria dei venti... perchè il furgoncino non l avete posizionato in qualsiasi parte che vada dalla porta jo alla cava??? Furbiiiiil
24 Settembre 2014 23:27 Nome: unochesà
ma io dico....si può approssimare come fa Monica un problema serio quale è quello dell'idoneità degli spazi per la scuola dell'infanzia ???? mi si viene a dire che all'asilo ci sono i wc piccoli perché i bambini sono abituati a usarli in casa!!! ma questa è follia allo stato puro!!! i wc piccoli oltre a esistere per un fatto pratico dei piccoli sono previsti dalla Normativa degli edifici scolastici. E oltre questo adeguamento ne necessiterebbero molti altri tali da non rendere idonea quella struttura per una scuola materna...mi riferisco alla cucina separata, agli spazi per attività ricreative, al refettorio per i soli bimbi..ecc.ecc. ecc, In mancanza di tali requisiti né il Ministero, né la ASL rilasceranno mai i permessi. Non banalizziamo gente...non banalizziamo
24 Settembre 2014 20:24 Nome: mario
Un applauso agli amministratori, anzi due
24 Settembre 2014 17:49 Nome: ecologico
....la possono fare pure "arrét' a nna frattuccia" ...
24 Settembre 2014 17:20 Nome: monica
Per portare l'asilo alla clinica si devono spendere tanti soldi perche' bisogna mettere le tazze piccole ai bagni perche' i bambini sono abituati come alle loro case che hanno i bagni piccoli.
24 Settembre 2014 14:44 Nome: marta
......................la storia delle scuole e' andata a finire a schifio, dei bambini vanno a trasacco mentre pochi vanno a Viila, tra poco l'asilo va' alla clinica e gli altri non si sa che fine fanno
ho chiesto a una amministratora perche' non siamo andati alle scuole di Villavallelonga mi ha risposto, mica potevamo farci dire che dovevamo ricorrere ai villacchiani
adesso hai capito tutto.
24 Settembre 2014 13:39 Nome: ciccio
ti sei dimenticato il campeggio e altre cose, solo la clinica funziona
24 Settembre 2014 13:35 Nome: franco
come è andata a finire la storia delle scuole?
24 Settembre 2014 12:42 Nome: brik
E brava l'amministrazione
dopo la piscina è toccata alla scuola.poi a chi tocca.
23 Settembre 2014 14:54 Nome: si
e bravo Andrea...
23 Settembre 2014 14:31 Nome: vero
Villavallelonga è il paese più inquinato dell'abruzzo, lo dice telesirio
23 Settembre 2014 12:18 Nome: vvv
IAM ALLA CAVAAAAAAAAAAAAAA... alloc sci che c sta roba salubre
22 Settembre 2014 15:10 Nome: pulito
VIVIAMO IUN UN PAESE SALUBRE!!! i nostri convincimenti sono stati sorretti con dati scientifici. Da notare l'impegno del consigliere Fiore nell'iniziativa .
22 Settembre 2014 13:57 Nome: Sss
Quant facet schif
21 Settembre 2014 23:29 Nome: MARTELLO
DITE A PIERINO PIATTELLA CHE NON è IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA!!!!!!
20 Settembre 2014 16:42 Nome: mizzeca
..................35mila euro........................scusate villa.......................
20 Settembre 2014 13:23 Nome: prego
................cirio regala.............................
20 Settembre 2014 11:36 Nome: grazie
....................gratis.....................
19 Settembre 2014 22:14 Nome: spreco
Abbiamo una bella struttura che ormai non serve più. ..... diventerà una struttura fantasma....c'è la clinica piu confortevole pronta x ospitarci
19 Settembre 2014 19:00 Nome: Tutti colpevoli
Poi dice che la gente se va ad Avezzano!
19 Settembre 2014 18:23 Nome: spreco
Tutti a casa il sindaco e il direttore si fanno i fatti loro i bambini si devono riposare hanno fatto troppo
19 Settembre 2014 18:12 Nome: un altro
il direttore doveva disporre il trasferimento, motu proprio. Il sindaco non c'entra....

19 Settembre 2014 18:01 Nome: uno di fuori
bejje cllong mi
19 Settembre 2014 13:55 Nome: fo
Il punto è che il direttore l ha detto. Invece il sindaco di colle a causa di tafferugli politici con quello di villa, non ha voluto sentire legge... E che fa, poi avrebbe dovuto ringraziare il "nemico" di villa. per carità! Mai abbassarsi a tanto
19 Settembre 2014 13:14 Nome: un altro
e quale è la soluzione?
19 Settembre 2014 12:50 Nome: uno di colle
la politica, la politica, anzi la BASSA POLITICA di questo paesino, e chi ne paga le coseguenze sono i figli, Sarebbe bene che il sindaco e il Direttore si parlassero, se lo avessero fatto tempo fa si sarebbe trovata la soluzione in un batter d'occhio, invece........
Pare che la soluzione sia arrivata, tanto in paese le lamentere non mancheranno e CHI VO GSCRIST CHE SI PREGA.......
19 Settembre 2014 12:38 Nome: un altro
... sì e a quel punto il direttore avrebbe dovuto dire: "sì va bene, la scuola si fa a Villa, punto. Perché non lo ha fatto? Vi sono soluzioni oggettivamente migliori? Quali sono? Se ci sono il buono è buono ma il meglio è meglio. Ora ache punto siamo?
19 Settembre 2014 12:30 Nome: punto
Quanti giri di parole, è tutta una questione di orgoglio. La sintesi l'ha fatta bene pg.
Riporto: 14 Settembre 2014 11:02 - i nostri "cugini" di Villa hanno messo a disposizione il loro edificio; hanno aggiunto: "per anni siamo venuti noi a Colle, ed abbiamo tenuto in piedi la scuola; non sarebbe giusto che veniste almeno per un anno voi a Villa?". Giusto, opportuno e senza controindicazioni. Tutto liscio, tutto regolare, tutto ragionevole. Tuttavia non s'è fatto. La reazione dei cugini la sappiamo, e le conseguenze pure. Perché? Ognuno si formerà un suo giudizio, possibilmente senza pre-giudizi.
19 Settembre 2014 12:22 Nome: un altro
Quello che non capisco è perché ve la prendete con il Sindaco. Lui è solo il proprietario (in quanto sindaco) dell'edificio scolastico e non della scuola. Se l'edificio ha bisogno della ristrutturazione e i lavori non possono essere eseguiti in presenza degli alunni e corpo insegnanti esso deve essere sgombrato, punto. La scelta della provvisoria sede della scuola spetta al Direttore e solo a questi, è lui che deve prendere la decisione in quanto "datore di lavoro" degli insegnanti e del personale ausiliario e, responsabile in primis dell'organizzazione didattica. In questi casi il Sindaco prende atto, per segnalazione del direttore o per fatto notorio, della situazione di inagibilità o di carenze statiche dell'edificio e dispone gli opportuni accertamenti. Se è il caso interviene con i lavori necessari che si eseguono secondo le prescrizioni del tecnico incaricato mentre il direttore risolve il conseguente problema logistico....

19 Settembre 2014 12:11 Nome: un altro di Colle
sono stati quelli di Villavallelonga che non ci possono mai vedere e ce l'hanno fatto per dispetto
19 Settembre 2014 12:00 Nome: uno di colle
Nessuno ha detto di togliere gli alunni dalla scuola di colle, hanno semplicemente detto che per adeguare la struttura alle nuove norme antisismiche la scuola ha bisogno dei lavori, che quando cominceranno, gli alunni saranno trasferiti in un'altra stuttura nei paesi limitrofi. Tutto qui. Siccome c'hanno fatto entrare la politica il piatto è servito. CAOS.
19 Settembre 2014 11:48 Nome: una di colle
Non è per dare la colpa a nessuno, ma ci si sono messi bene per farla chiudere, non ci riusciva nessuno nemmeno se lo faceva apposta……….e poi se uno non ubbidisce non è un bravo italiano o collelonghese, cosi’ ragiona certa gente……….
19 Settembre 2014 11:33 Nome: uno di colle
E' quello che sperano tutti, che la scuola chiuda per dare la colpa al sindaco..............così è l'Italia e così e Colle. Che paesani...........
19 Settembre 2014 10:47 Nome: compà ninitt'
la scuola chiude .... "evviva siamo ricchi ! "...
19 Settembre 2014 10:45 Nome: il punto è
... però, in questi casi, non si viene mai a sapere il nome del progettista, di chi ha partorito e disegnato una simile soluzione. Egli potrebbe spiegarci la ratio di questa scelta. Chi è?
19 Settembre 2014 10:40 Nome: spreco
Ciao volevo solo informarvi che ormai è arrivata la fine della scuola ormai si possono chiudere le porte tutti a casa

19 Settembre 2014 10:36 Nome: il punto è
.... che l'altro pezzo investe la competenza della Provincia .... che è in dismissione....
19 Settembre 2014 10:33 Nome: pg
Non credo: che senso avrebbero due rotonde contigue? veramente, visto come va, ci si può aspettare di tutto.
Al momento, chi esce da Pecorale e va verso Trasacco, fronteggia quella macchia che, da Trasacco, si immette in via Pecorale; una distrazione, e... scontro frontale. Non solo: quella stessa macchina che esce da Pecorale e va verso Trasacco, poi, sulla provinciale, deve portarsi a destra, con il pericolo di stringere o farsi tamponare da chi, sulla provinciale, da Colle va verso Trasacco. Lo stesso, speculare, avviene all'uscita verso Collelongo. Dice ben Giulio: li paghiamo pure, questi intelligentissimi capolavori.
19 Settembre 2014 09:31 Nome: Giulio Casciere email: g.casciere@tin.it
Io credo che l'arco di circonferenza che si vede nella foto sia solo una parte di una rotatoria che dovrà sorgere al centro dell'attuale provinciale. il problema è che per progettare certe cose dobbiamo anche pagare.
18 Settembre 2014 21:31 Nome: punto
Sottoscrivo pg, è diventato molto più pericoloso di prima
18 Settembre 2014 20:57 Nome: pg
Ma perché ogni volta aspettare l'incidente? perché chiudere la stalla a buoi scappati?
Aspettiamo l'incidente per mettere finalmente un po' di disciplina all'incrocio della "Pretura", all'ingresso di Trasacco? NESSUNO MAI rispetta lo stop, sotto il naso dei (non) vigili, e la trappola è sempre accroccata. Il problema sta nel fatto che nessun (ir)responsabile paga mai. ATTENTI A QUELL'INCROCIO.
18 Settembre 2014 19:20 Nome: punto
Al primo incidente dovranno rimetterci mano
18 Settembre 2014 19:18 Nome: pg
Vuoi scherzare? tutta questa intelligenza?
18 Settembre 2014 18:38 Nome: punto
Non si capisce nulla in quell'incrocio, non era meglio fare una rotatoria grande al centro della strada principale?
18 Settembre 2014 14:55 Nome: speranzoso
Incomincia tu e illuminaci.
18 Settembre 2014 14:42 Nome: fronte del parco
In Italia, purtroppo, NON ABBIAMO UNA VERA OPPOSIZIONE, per lo meno all’interno del Parlamento. Ciò che ha scritto Alessandro Di Battista a metà agosto è più che mai eloquente al riguardo. Ancora credono alla favoletta dei terroristi! Non lo sanno che è tutta opera dei servizi segreti? Ma quando si svegliano?
Non si deve uscire dall’euro. l'ha detto anche Prodi l'altra sera a Ballarò.
La crisi è stata causata dall'America, con il credito facile.
Le priorità sono:
1) uscire dalla NATO;
2) uscire dal dollaro.
Il vero malato non è l’euro, è il dollaro.
Avete spento la tv di regime?
Avete spento il blog di Beppe Grillo?
Iniziamo ora, a ripensare il tutto con la nostra mente
18 Settembre 2014 14:39 Nome: fronte del palco
Un pò di news...
DOMANDA. C’è un modo di impedire all’ISIS di continuare a decapitare gli occidentali?
RISPOSTA. «Smettendo di dargli così tanta pubblicità. Le decapitazioni sono pensate per creare choc e provocare una risposta emotiva».
Bene, ora sostituite alla parola “ISIS” la parola “Ebola”.
Il giochetto è lo stesso.
Si crea lo choc e si genera la risposta emotiva.
Risultati?
Si consuma di più, perché chi ha paura consuma di più.
Si dislocano truppe in uno scenario strategico fondamentale, quello africano, SEMPRE PER CONTRASTARE L’AVANZATA DEI CINESI.
Si arricchiscono le case farmaceutiche, che sono tra i principali sponsor di tv e quotidiani e dettano loro la linea editoriale.
Avete spento la tv di regime?

18 Settembre 2014 10:17 Nome: Admin
... dal minuto 7:54 al minuto 8:53
17 Settembre 2014 23:37 Nome: arturo
telesirio.it/index.php?option=com_joovideo&Itemid=26&task=detail&id=2228 intorno al minuto 7 e 50
17 Settembre 2014 19:01 Nome: Admin
Non potresti pubblicare l'indirizzo?
17 Settembre 2014 18:24 Nome: arturo
ieri sera a telesirio ci stava un servizio sul palio. c'è il video sul sito anche
17 Settembre 2014 13:17 Nome: pg
...ma aggiunto: "beh, che c'è? e come quella di tutte le altre". Credo che sia vero.
17 Settembre 2014 13:03 Nome: carl
PG Laura Pausini ha fatto vedere la vremognia.
16 Settembre 2014 21:41 Nome: Pignatello
Aiuuuuuu, cosi si fara' un Palio ai cullitt, iamm vagghiu
16 Settembre 2014 21:11 Nome: Lady Gala
attenzione che tra qualche mese Collelongo e Villa dovranno effettuare una fusione. Cosi' vuole Renzie
16 Settembre 2014 19:42 Nome: NiiirStaff email: niiirstaff@tiscali.it www: www.niiirstaff.it
Ultimi giorni per consegnare le squadre per il PALIO DI COLLELONGO.
Per informazioni sulle regole di ingaggio visitate il nostro sito (ATTIVITA' > PALIO DI COLLELONGO).
16 Settembre 2014 14:37 Nome: off
libero perchè durante le ore di lavoro non pensi a guadagnarti la "pagnotta" invece di usare il tempo che i contribuenti ti remunerano per scrivere cavolate?
16 Settembre 2014 13:32 Nome: scandalizzato
per Libero: ma per caso capisci anche il significato di prima e terza persona nella sintassi della lingua italiana?
16 Settembre 2014 11:49 Nome: punto
Evidentemente parli sempre con la stessa gente, sei a senso unico. Ciao libero ti auguro una buona giornata
16 Settembre 2014 11:41 Nome: libero
a realizzare errore di distrazione
16 Settembre 2014 11:38 Nome: libero
ali: obettivo non obbiettivo lo so è stato un errore dovuto al computer mi sembra di aver messo la h nel posto giusto.
16 Settembre 2014 11:34 Nome: libero
Io ti parlo dell'altro fotovoltaico quello chè è situato nella strada per andare ai kart. punto: non sapevo che villa avesse una biblioteca però quando vai fuori si parla: della piscina comunale di collelongo, del campo in erba e del palazzo botticelli non della biblioteca o dei 3 musei di villavallelonga.
16 Settembre 2014 11:23 Nome: libero
vi faccio notare ancora una differenza tra destra e sinistra. Negli ultimi 7-8 anni a collelongo sono stati realizzati due aziende: il salumificio e la clinica.Quale delle due sta dando occupazione? ragionate ragazzi, sapete benissimo chi è il proprietario del salumificio e a quale colore politico appartiene. Se non sbaglio nelle scorse elezioni regionali gli amici della "terza lista" appoggiavano il marito della figlia del proprietatrio del salumificio o sbaglio?allora questi amici non venissero a raccontarci cazzate con i soliti volantini ;perchè non pensano che questa gente ha fregato collelongo?
16 Settembre 2014 11:21 Nome: libero
vi faccio notare ancora una differenza tra destra e sinistra. Negli ultimi 7-8 anni a collelongo sono stati realizzati due aziende: il salumificio e la clinica.Quale delle due sta dando occupazione? ragionate ragazzi, sapete benissimo chi è il proprietario del salumificio e a quale colore politico appartiene. Se non sbaglio nelle scorse elezioni regionali gli amici della "terza lista" appoggiavano il marito della figlia del proprietatrio del salumificio o sbaglio?allora questi amici non venissero a raccontarci cazzate con i soliti volantini ;perchè non pensano che questa gente ha fregato collelongo?
16 Settembre 2014 11:19 Nome: punto
libero sei tu il primo a non essere obiettivo. Ti ripeto che il discorso sulle strutture non ha senso per i motivi detti ieri, poi mi spieghi che senso avrebbe avere un teatro per ogni Comune marsicano se già i tre che citi fanno fatica? E il fotovoltaico è lo stesso per entrambi i Comuni.
Ps anche a Villa hanno la biblioteca, sei poco informato
16 Settembre 2014 11:11 Nome: ali
Libero. Quando la a non é verbo non vuole la h!! Obiettivi con una b... Ma hai studiato in Cambogia? E poi basta con ste differenze . dobbiamo solo che aiutarci dato che siano dimenticati da dio e la camorra ci sguazza
16 Settembre 2014 10:54 Nome: libero
punto:Nel 2007 il tunnel per pescasseroli stava per essere realizzato fu proprio il comune di villavallelonga ad opporsi. Per quanto concerne il tunnel per la valle roveto sono d'accordo con te in quel modo la vallelonga sarà vicinissima a sora e questo è importante per collegare la marsica fucense con il lazio. Punto: La sorveglianza arriverà pure a collelongo; Villavallelonga non ha un teatro come il botticelli(tanto che la stagione teatrale si è svolta solo a collelongo,tagliacozzo e avezzano); non ha una biblioteca( gran merito di Giulio Casciere); collelongo ha un vero e proprio museo dell'arte all' aperto con le murales di Fabio rieti (pittore di fama mondiale);sui rifugi ti do ragione. Se parliamo di differenze collelongo è avanti anni luce rispetto a villavallelonga. Trasacco e villavallelonga hanno buoni rapporti perchè sono contro Collelongo. Collelongo ha sempre avuto la leadership marsicana( primo e unico comune ad avere una piscina comunale nella vallelonga e primo comune ha realizzare un impianto fotovoltaico in abruzzo).Per farti ancora un ulteriore esempio, nell'incontro svoltosi nella sala consigliare avezzanese erano presenti siano nicola che angelo, il primo ha fatto pressione affinchè la marsica ed avezzano abbiano un nuovo ospedale a norma di legge, il secondo ha parlato dell' interporto marsicano. Invece Lippa pensava a fare le feste a villa e Quaglieri non so neanche se era presente.Questo per farti capire quanto contano i nostri politici a livello rewgionale . Ragazzi cominciate ad essere obbiettivi.
16 Settembre 2014 10:25 Nome: libero
scandalizzato: ti ho messo in prova , qualcosa capisci. Non mi servono ripetizioni se sono passato dalla prima alla terza persona è perchè non mi andava di rispondermi e quindi ho scritto come mi veniva.
16 Settembre 2014 00:12 Nome: disastro
Collelongo ormai é isolato. Trasacco e Villa hanno buinissimi rapporti e noi siamo gli zimbelli di mezzo
15 Settembre 2014 23:15 Nome: salamone
Per la precisione, colle nel parco campeggio ci ha messo le pecore, villa nella palestrra ci ha messo gli asini, siamo parapatta
15 Settembre 2014 21:14 Nome: punto
pg ho inviato due volte, per favore puoi cancellare il doppione?
libero aggiungo solo che anche Villa aveva (ha) la piscina, nella struttura attualmente in gestione agli scout.
15 Settembre 2014 21:11 Nome: punto
libero, sul gatto delle nevi ti ha risposto Giulio, che ringrazio, e aggiungo che in comproprietà ci sono anche due moto da neve che sono a Villa. Il tunnel per Pescasseroli è un'idea assurda, ci sarebbe invece spazio per parlare di un collegamento con la Valle Roveto.
L'hai buttata sulle strutture: Villa ha la videosorveglianza, Colle no; Villa ha la tribuna coperta, Colle no; Villa ha rifugi di montagna funzionanti, quelli di Colle a parte S. Elia sono stati distrutti dai vandali; Villa ha tre musei, Colle due; Villa ha il Parco e un'area faunistica, Colle no; Villa ha chilometri e chilometri di sentieri ed itinerari, a Colle non arrivo nemmeno a 5; Villa ha territorio mai intaccato dai trasaccani coi quad, su Colle sorvoliamo; Villa ha la scuola, Colle ancora per poco. Ti faccio comunque notare che non ha senso metterla su questo piano perché sarebbe inutile avere in entrambi i Comuni strutture di questo tipo che, essendo a 5 km di distanza, vanno pensate quasi come patrimonio unico.
Ti invito a fare una riflessione non sulle strutture ma sul tessuto socio-culturale dei due paesi, a eventi e iniziative i "cugini" ci spianano. Saluti
15 Settembre 2014 19:38 Nome: Ciaula
Stiamo andando un po' troppo oltre i canoni della buona creanza. Non dico, fate salamelecchi... ma... insomma...! Il forbicione è arrotato.
15 Settembre 2014 19:32 Nome: gente di sopra
libero fatti scrivere i testi dai tuoi padroni e pubblicali tanto così siete abituati a fare.
15 Settembre 2014 19:04 Nome: ok
x libero! tu ti saresti potuto scegliere tutti i nick del mondo tranne quello che ti sei messo! tu saresti libero? hai una pendenza psicologica verso un lato che una bilancia caricata a pietre da un lato solo ti fa un baffo! eppoi oltretutto dici tutte cose senza senso... lasciamo stare va....
15 Settembre 2014 18:25 Nome: spreco
Cittadino qualunque fatti i cavoli tuoi ormai sono le donne che hanno i pantaloni
15 Settembre 2014 17:42 Nome: scandalizzato
Senti Libero, ma nessuno ti ha insegnato la grammatica e la sintassi della lingua italiana? le tue frasi sono contorte e illegibili..passi da una terza persona alla prima nell'ambito dello stesso periodo. Roba da pazzi!! parli tanto ma parli proprio male....VID DE JRTENE ALLA SCOLA A TRASACC' O ALLA VILLA !!!
15 Settembre 2014 17:28 Nome: Giulio Casciere email: g.casciere@tin.it www: Collelongo
Solo per precisare: il gatto delle nevi è stato acquistato dalla Comunità Montana per i Comuni di Collelongo e Villavallelonga. Non mi va di continuare una polemica spicciola e senza senso, voglio solo ricordare che se noi abbiamo aiutato gli amici di Villa a pulire le strade dalla neve, loro ci hanno aiutato tante volte a spazzolare le nostre strade. Grazie
15 Settembre 2014 16:17 Nome: libero
voglio precisare 2007 non 2009 .
15 Settembre 2014 16:04 Nome: libero
differenze? partiamo dalle strutture: campo in erba sintetica(collelongo) e campo in terra(villavallelonga), piscina comunale di collelongo e qual è quella di villa?. residenza per anziani (collelongo) che sta occupando gente che villa non ha, palestra che villa non ha.Patrimonio religioso: collelongo ha tutte le chiese restaurate villavallelonga no.Mezzi per la neve: collelongo ha il gatto delle nevi , nel 2012 il sindaco di villa chiese al sindaco di colle di liberare villa dalla tanta neve perchè loro non erano in possesso di mezzi. Punto: ricordi nel 2009 quando il presidente della regione collelonghese propose il progetto al comune di villavallelonga per fare il tunnel per pescasseroli che cosa gli risposero?(differenza nel fare politica)
15 Settembre 2014 15:51 Nome: punto
libero falle queste differenze che sono curioso
15 Settembre 2014 15:50 Nome: punto
Salucci con il pasticcio delle scuole si è giocato le elezioni, anche alcuni studenti di Collelongo sono emigrati verso Trasacco e Villa, come si risana questa spaccatura?
15 Settembre 2014 15:49 Nome: libero
REVOLUTION : non farmi ridere! siete voi critici che avete spaccato collelongo. Si ma sono in pochi che hanno preso più voti di nicola amico,Nicola è stimato da tutta la marsica, in regione non è stato a "scaldare la poltrona" come stanno facendo alcuni come Gerosolimo(amico della minoranza) .
15 Settembre 2014 15:41 Nome: REVOLUTION
DA LONTANA HA RAGIONE. BELLA ROBBA VERAMENTE! LIBERO SE TI FAI UN GIRO VEDRAI CHE ALLE SCORSE ELEZIONI REGIONALI MOLTI HANNO PRESO PIU' VOTI DI NICOLA!!! SUL VICESINDACO LASCIAMO STARE I COMMENTI. E SUL FATTO CHE ANCORA VUOI FARE I CONFRONTI SU VILLA FAI RIDERE. ESCI DAL MEDIOEVO!
15 Settembre 2014 15:33 Nome: da lontana
Paramò, gli effetti si vedono, un paese spaccato, persona arrabbiate ccontro altri e chi è possibile scappa, bella robba!
15 Settembre 2014 15:31 Nome: libero
ALTRI DI VILLA: I nostri "cugini" non hanno mai contato nulla devono solo che ringraziarci per averli fatto entrare nelle loro casse comunali 303 mila euro l'anno. Vogliamo parlare delle differenze tra Collelongo e Villa? non mi ci spreco.
15 Settembre 2014 15:27 Nome: libero
Ottaviano del turco è stato il pezzo da 90 senza dubbio ma senza mettere in discussione la cariera politica di salucci e pisegna , entrambi sono stati al consiglio regionale. Nicola si è formato politicamente facendosi strada da solo è stato eletto sindaco all'età di 33 anni è ha realizzato importantissime opere per collelongo, nel 2005 alle regionali ottene 5025 voti amici. C'è qualche esponente di qualche altro partito che ha raggiunto questa cifra? non mi pare. Per quanto concerne il vice sindaco di destra: il coordinatore provinciale del pdl quando venne a conoscenza dei due candidati , senza pensarci due volte decise di far candidare il suo assistito con salucci, è un semplice vice sindaco di un paese di 1000 abitanti, quel che conta è il sindaco. Giulio Casciere: non ha dubbio sul suo impegno che ha messo e continua a mettere per collelongo, ricordo il grande evento della rassegna folkoristica che organizzavi con passione e ora non c'è più. Dal punto di vista amministrativo avete fatto ben poco in quegli anni .
15 Settembre 2014 15:07 Nome: altri di villa
I cuggini di Villavallelonga vi hanno dato una belle lezione.......
15 Settembre 2014 00:25 Nome: mannaggiacribbio
Resto perplesso su come si possa ironizzare verso una persona come Giulio Casciere che ha sempre dimostrato lungimiranza e amore per il paese sia quando lo ha amministrato che da semplice cittadino. Libero e "amico di libero" voi siete dei semplici nani incapaci di salire sulle spalle dei giganti come Giulio! cambiate mestiere chè la politica non è per voi
14 Settembre 2014 22:22 Nome: Altri di sinistra
Caro Giulio, non ti curar di loro, buona notte e serenita, le chiacchiere se le porta il vento....
14 Settembre 2014 22:10 Nome: giulio email: g.casciere@tin.it
Io pensavo, che stupido, che i candidati si scegliessero, in primis, per le capacita', poi se portano voti tanto meglio. Pensa un po, che ingenuo!!!. Per uno di sinistra: grazie, hai colto il segno....allora si faceva politica. Non ho niente da rosicare, vorrei solo che le cose andassero meglio.
14 Settembre 2014 21:59 Nome: Olivio
a Giu, per l'attuale vice sindaco, non confoundiamo lucciole per lanterrne, purtroppo
14 Settembre 2014 21:56 Nome: amico di libero
Non lo stimiamo affatto ma ci ha portato quei voti che ci hanno fatto vincere le elezioni e tu rosica
14 Settembre 2014 21:33 Nome: giulio email: g.casciere@tin.it
Per libero: dimenticavo, scusa, anche l'attuale vice sindaco viene da una di quelle amministrazioni che tu, pare, disprezzi tanto. Meditaci un poco sopra. Un saluto
14 Settembre 2014 21:01 Nome: Uno di sinistral
giulio casciere, comunque, e' Stato il Sindaco effettivo delle amministrazioni cianfarani e clelio, quando la politica era politica....ha fatto tanto per il paese, che purtroppo ha la memoria corta e non e piu solidale. Per governare bisogno studiare, e oggi non si studia piu e non ci si rispetto piu
14 Settembre 2014 20:59 Nome: Giulio Casciere
Ti basti solo pensare che il vicesindaco di una delle amministrazioni non di centrosinistra seguita a lavorare, a mio modo egregiamente, con l'attuale Sindaco. Quindi non eravamo poi così scarsi. Per i disastri, resta pure delle tu idee. Ho sempre rispettato il parere degli altri.
14 Settembre 2014 20:33 Nome: pg
Oggi Angelo Salucci (junior) ha ricevuto il battesimo; speriamo che anche il nonno diventi un po' più cristiano. AUGURI AUGURI AUGURI
14 Settembre 2014 20:06 Nome: ok
x libero! para mo! ricorda angelo salucci e nicola pisegna orlando hanno vinto le elezioni per vent'anni di fila perchè dietro avevano un pezzo da 90 anzi che dico da 150 come OTTAVIANO DEL TURCO cosa che la parte avversa non aveva! hanno brillato di una grande luce.... riflessa però....
14 Settembre 2014 18:34 Nome: libero
Non mi va di parlare con voi preferisco parlare con gente che ha idee.......giulio casciere: disastri amministrativi prova a pensare? il solo fatto di aver eletto sindaco una persona che non viveva a Collelongo, non farmi elencare questi disastri che ci arrivi da solo.
14 Settembre 2014 17:17 Nome: Giulio Casciere
Per libero: mi piacerebbe sapere quali sono stati i disastri amministrativi che ci sono stati quando non ha governato il centrosinistra:
14 Settembre 2014 16:57 Nome: zoe
e per vent'anni nessuna alternativa, solo polemiche e lamenti.


14 Settembre 2014 14:34 Nome: pg
E' morta Pratilina del Turco. Riposi nel sonno dei Giusti. Esprimo fraterne condoglianze a tutti quanti le vollero bene.
14 Settembre 2014 13:52 Nome: arturo
libero sono 20 anni di promesse e sistemazioni di posti di lavoro qui e li. 20 anni di voto di scambio.
14 Settembre 2014 13:10 Nome: demografo
...la scuola si fa con gli alunni .... se non ci sono chiude e riapre dove ancora li fanno. E allora "det' fiat' aiarganett' "....
14 Settembre 2014 13:04 Nome: casi
Per libero: apprenitten pur i cul . ecc perché so 20 anni che vincente . vent'anni d declino
14 Settembre 2014 12:44 Nome: libero
Voi sapete solo criticare e nascondervi in questo libro scrivendo cazzate. Dal momento che vi troverete di fronte Salucci non sapete neanche che dire. Siete tutti voi critici la rovina di Collelongo, Salucci ha mente ragazzi cosa che a colle hanno in pochi. Vogliamo parlare dei disastri amministrativi che ci sono stati a Collelongo quando non ha governato il centro sinistra?. Ragazzi è la gente che vota se da 20 anni vince il centro sinistra evidentemente è stato fatto qualcosa di buono, tutti contro Salucci eppure ha sempre vinto le elezioni perdendo una sola volta per 2 voti.Mettetevi da parte e provate a ragionare.
14 Settembre 2014 11:02 Nome: pg
Attento, "da lontana"; intanto, usa toni più rispettosi; e poi: i nostri "cugini" di Villa hanno messo a disposizione il loro edificio; hanno aggiunto: "per anni siamo venuti noi a Colle, ed abbiamo tenuto in piedi la scuola; non sarebbe giusto che veniste almeno per un anno voi a Villa?". Giusto, opportuno e senza controindicazioni. Tutto liscio, tutto regolare, tutto ragionevole. Tuttavia non s'è fatto. La reazione dei cugini la sappiamo, e le conseguenze pure. Perché? Ognuno si formerà un suo giudizio, possibilmente senza pre-giudizi.
14 Settembre 2014 00:01 Nome: villa
Brava, ti trovi così lontano che il campanile è ancora più alto!
13 Settembre 2014 23:26 Nome: da lontana
i villacchiani sono stati sempre nostri nemici e adesso l'hanno fatto apposta a far chiudere la nostra scuola
13 Settembre 2014 23:19 Nome: villa
La futura sindachessa caless dai campanil che da lassù non mette a fuoco i problemi. Auguri!
13 Settembre 2014 23:16 Nome: altra proposta
.......facciamo un gemellaggio con Lampesusa e mandiamogli i nostri..........
13 Settembre 2014 23:05 Nome: proposta
...facciamo un gemellaggio con Lampedusa e importiamo tanti scolari per riempire la scuola ...e il.paese!
13 Settembre 2014 23:02 Nome: marzia
La futura sindachessa postina ha detto che non si potevano portare gli alunni a Villa se no, che avrebbe detto la gente? lo capito come ragiona certa gente? e se la scuola chiude e gli alunni si sparpagliano e sopportano le conseguenze? le elezioni sono vicine..........
13 Settembre 2014 22:36 Nome: villa
Per merito della testardaggine del Sindaco i signori di Villavallelonga hanno trasferito tutti i propri figli alle medie di Trasacco, elementari e asilo hanno l'edificio a posto. E' difficile risolvere la situazione ora, si prospetta una scuola messa a nuovo e troppi pochi alunni per tenerla aperta. Grazie Sindaco
13 Settembre 2014 21:09 Nome: pg
... perché lo ha definito "bifolco"; e non lo tollerano né Ciampa né Monsignor Giovanni della Casa. E poi: chiedere scusa riabilita colui che offende. dimostrando egli carattere e solidità morale. Lo capisci?
13 Settembre 2014 20:57 Nome: sar
Usi il condizionale a "mo" di imperativo... Scusa per cosa ? Valerio ha solo descritto un momento di non lucidità assoluta del sindaco. Perché dovrebbe chiedere scusa?
13 Settembre 2014 20:53 Nome: pg
Caro "sar"; a parte il fatto che sono pur sempre in servizio come nonno e come Cittadino (e dunque sono certo affari miei), io ho detto, argomentato e spiegato; tu hai fatto una semplice affermazione apodittica. Mi piacerebbe che spiegassi, se sai, se vuoi, se puoi, qual è il nulla che non so, ed il tutto che sai tu. Se ti bastano cuore e meningi.
13 Settembre 2014 20:37 Nome: REVOLUTION
POI SU FACEBOK FANNO I MAESTRINI E RISPONDONO ALLE CRITICHE FACENDO COMMENTARE I PROPRI FIGLI CON COMMENTI SCRITTI DA LORO.
13 Settembre 2014 20:36 Nome: REVOLUTION
GRANDE VALERIO!!! PER LORO LA COESIONE è OBBEDIRGLI E BASTA.SERVE UN SINDACO CHE NON SIA GIAà ENTRATO IN QUESTI GIRI NUOVO E GIOVANE. E BASTA CON QUESTO GRUPPO DI AMICI DI LUNGA DATA CHE MANDANO AVANTI LA LORO COMBRICCOLA SIA DI MAGGIORANZA CHE DI OPPOSIZIONE. CI VUOLE UN GRUPPO DI GENTE CHE SI DA DA FARE SERIAMENTE.
13 Settembre 2014 20:36 Nome: Genitore
Sino d'accordo con te forte ut. Se fosse dipeso da lui il problema si sarebbe risolto in un attimo.
13 Settembre 2014 20:33 Nome: fore ut
L' unica persona corretta ė stata il dirigente.Nella riunione fatta ė stato corretto, coerente ed esaustivo. ė stato limpidissimo. Grande Michele.
13 Settembre 2014 20:29 Nome: fore ut
L' unica persona corretta ė il dirigente. Nella riunione fatta ė stato corretto, coerente ed esaustivo. Grande Michele
13 Settembre 2014 20:24 Nome: autostop
Grande Valerio :)
13 Settembre 2014 20:13 Nome: sar
Grande Valerio. Finalmente una persona che sa come stanno le cose si esprime. PG fatti gli affari tuoi che non sai nulla. Stai in pensione...
13 Settembre 2014 16:13 Nome: libero
Che il Salucci abbia un carattere brutto senza dubbio. Ma è proprio questo che lo rende uno tra i migliori sindaci della marsica. Per me ha fatto abbastanza bene per Collelongo.Il termine "bifolco" è una parola grande perché Salucci è una persona corretta.
13 Settembre 2014 16:12 Nome: evviva
meno male che c'è ui che capisci tutto e allora spiegami dove vanno i bambini dell'asilo e quanto si deve pagare alla clinica
13 Settembre 2014 16:00 Nome: jnxhg
i Signori di Villavallenga non hanno proprio niente da dire, è vero che sono stati trattati a pesci in faccia, e zitti?
13 Settembre 2014 15:59 Nome: Ui
X evviva.....
Allora non hai capito proprio niente
13 Settembre 2014 15:06 Nome: Valerio email: valerionegri@alice.it
X Adim. Le scuse si devono se si offende qualcuno e non e` da me, nella discussione faccio riferimento al tono ed alle parole utilizzate. L'aggetivo non e` rivolto alla persona.
13 Settembre 2014 14:48 Nome: èoh80èì
certo che ci voleva proprio un fenomeno per far riuscire a chiudere la scuola!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
13 Settembre 2014 12:02 Nome: Admin
Ciao, Valerio; ti sei firmato, e non è da tutti; ma, fossi in te, ritirerei quel "bifolco" e chiederei scusa.
Cordialmente.
13 Settembre 2014 11:50 Nome: evviva
ieri sera il Sindaco ha detto che deve portare l'asilo alla clinica e che deve pagare 35 mila euro
13 Settembre 2014 11:34 Nome: Valerio email: valerionegri@alice.it
Il vero problema di questo Comune non riguarda la coesione o meno riguarda invece un certo modo di fare politica, molto spesso gestita in modo unilaterale e prediligendo solo un piccolo drappello di seguaci. Il Sindaco di un Comune che si rispetti, anche se votato da una sola parte, non puo` permettersi di chiudere le porte a nessuno.
L'incontro di ieri sera si e` dimostrato un totale autogol per il Salucci, che perdendo le staffe ha assalito una madre, una donna, dinanzi a molte persone con toni e parole degne di un bifolco. Altro che rappresentanza istituzionale, questi puo` rappresentare a malapena se stesso.
Prima che la scuola venga chiusa per lavori il Sindaco ne ha diliberatmente sancito la chiusura con il suo maldestro intervento, come un amministratore di primo pelo, creando un elemento di rottura profondo con i Signori d Villavallelonga. Sarebbe opportuno, per il bene del paese, che il Sindaco facesse un passo indietro e lasciasse a gente piu` lungimirante gestire il futuro di questa piccola realta` che vede dinanzi un proseguo duro ed in salita.
13 Settembre 2014 10:58 Nome: libero
Questo paese finirà male, non c'è coesione. L'idea di una buona parte dei collelonghesi è quella di fare la guerra al sindaco. Ragazzi cosi non si va avanti, ogni scelta amministrativa viene criticata. Ricordate che un sindaco con carisma come Salucci non l'avremo più. Ho notato nel tempo il modo di come ha saputo fare politica ovvero con vera e tanta passione amministrativa. Gente come lui avrebbe meritato il parlamento, solo in quel modo avremmo potuto portare i problemi dei comuni montani a Roma. Invece di fare polemiche pensate a chi possa rimpiazzare Angelo.
12 Settembre 2014 16:15 Nome: Admin
"regina Elisabetta"; Ciampa non tollera la mancanza di rispetto nei confronti di chicchessia. E allora... zac.
12 Settembre 2014 14:41 Nome: cittadino qualunque
Per quanto riguardo il caso scuola, dove sono finiti i papà di questi alunni? Considerato che a parlare sono solo le mamme, .... e, a mio parere, sarebbe meglio che pensassero più ai fornelli.
12 Settembre 2014 12:05 Nome: p.p.
più che soddisfatto. Mi sembra di capire che, tralasciando politica e orticelli vari da questa derivanti, sia solo una questione di buon senso, ma, visto che hai citato i promessi sposi, sembra come il coraggio di don Abbondio: se uno non ce l'ha....non se lo può dare! e manc se venn a Mesecon!
Grazie.
12 Settembre 2014 10:19 Nome: pg
(continua da)
Ma non tutto è perduto, e tutto si può recuperare: se ognuno facesse un passo indietro e guardasse oltre il proprio orticello, potrebbe funzionare così (ripeto): inizio delle lezioni a Colle, nell'edificio non diverso da quello degli anni scorsi, e dichiarato agibile dal Sindaco, che ha firmato, e perciò è vero; preparazione della gara di appalto dei lavori di miglioramento dell'edificio; contemporaneamente, preparazione dell'edificio di Villa ( quel Sindaco ha dichiarato ampia disponibilità), spostamento temporaneo delle scolaresche a Villa per il periodo dei lavori a Colle. E' difficile? Ed anche, in alternativa: perché non iniziare direttamente l'attività scolastica a Villa, in un edificio che quel Sindaco ha dichiarato capiente, agibile, sicuro? Il personale docente di scuola dell'Infanzia e Primaria è titolare di Circolo, per cui può essere utilizzato indifferentemente in qualsiasi scuola del Circolo; non so se lo stesso vale per gli insegnanti medi. ma di fronte alla chiusura dell'edificio ove prestano servizio appare legittima la utilizzazione provvisoria, magari concordata, in altra sede (a 4 Km.) (a meno che non vogliano essere licenziati, o messi in aspettativa...).
Ma nonna diceva: "addo' ce stann' tant' jall' 'nse fa' ma' ggiorn' ".
Soddisfatto, "p.p."?
Cordialmente.
12 Settembre 2014 10:19 Nome: pg
Rispondo: "... il mio debole parere sarebbe che non vi fossero né sfide, né portatori , né bastonate" (promessi sposi, cap V); ma siccome sfidanti, portatori di cartello e bastonati ci sono stati, non faccio come il Frate e, sollecitato, dico la mia: un problema facilmente risolvibile (inizio dell'attività scolastica a Colle, preparazione della gara di appalto, preparazione dell'edificio a Villa, trasferimento di alunni e scolaresche a Villa fino al completamento dei lavori a Colle (utilizzazione degli insegnanti medi in sede diversa da quella di titolarità per esigenze di sevizio non superabili) si è complicato terribilmente: sono scesi in campo esigenze pubblicitarie/elettoralistiche, risentimenti personali, una certa pusillanimità, individualismi, personalismi, il campanile... esibizionismi, emotività, saccenza... e così hanno rimestato trenta veleni senza trovare l'antidoto (oggi mi è presa... letteraria). Sarebbe bastato usare un po' di buonsenso, sufficiente ragionevolezza, molta obiettività. Ma così non è stato: la confusione è sovrana, il disagio diffuso; vittime della scempiaggine degli adulti, come sempre i ragazzi; come sempre.... (continua)
12 Settembre 2014 08:08 Nome: p.p.
Scuola di Collelongo: sarebbe gradito il punto di vista di pg sull'argomento. E' stato sia sindaco che direttore didattico e sicuramente ne sa più di noi per quanto riguarda regolamenti, competenze di entrambi etc etc. Solo per avere un'opinione seria e documentata. Grazie
11 Settembre 2014 20:04 Nome: da lontano
qualcuno mi può dire per favore che è successo alla scuola?
11 Settembre 2014 18:56 Nome: lacca pi
una brutta figura che è meglio che si ficcano sotto terra
11 Settembre 2014 11:03 Nome: cilan
no pi nas
10 Settembre 2014 20:58 Nome: pi cac
ce vo' na faccia!!!!!!!
10 Settembre 2014 18:44 Nome: sor cia
Fra tutte e du hanne fatte chiude la scola
10 Settembre 2014 17:26 Nome: lisa
il direttore il sindaco se lo mette in tasca
10 Settembre 2014 12:57 Nome: altro genitore
l'ann' cannartia'ta povera scola!!!!!
10 Settembre 2014 12:33 Nome: laura
Se il sindaco avesse permesso do andare a villa nel dunque che la scuola di colle venisse ristrutturata invece di incaponirsi e dire no, forse perchè ha dei tafferugli con il sindavo di villa, a quest ora le cosee sarebbero tutte rosolte
10 Settembre 2014 12:21 Nome: genitore
Veramente il direttore sta facendo di tutto per salvaguardare l' identità di qiella che è la scuola di collelongo...
10 Settembre 2014 11:01 Nome: punto
Tutti a scuola a Villa!
10 Settembre 2014 10:04 Nome: angela
il sindaco e il direttore henno fatto chiudere la scuola a Collelongo, che pena!!!!!!
09 Settembre 2014 22:00 Nome: pettegola
perche' il sindaco voleva portare le scuole alla clinica
09 Settembre 2014 20:47 Nome: maligna
clinica ce cova
09 Settembre 2014 18:43 Nome: test
Altro test, con tanti caratteri e con "" e ''.
< >
Marco
09 Settembre 2014 17:16 Nome: Marco
Altro test, con tanti caratteri e con "" e ''.
< >
Marco
09 Settembre 2014 16:38 Nome: Admin
Il Prof. Belmaggio specifica ulteriormente: la moglie di Tito Leopoldo Bellisario si chiamava Luisa Ruggeri, ed era di Balsorano. La sorella di Tito Leopoldo, Giuseppa, sposò Angelo Cesta (di 10 anni più giovane di lei), nonno di Ada Cesta, moglie di Antonio Belmaggio buonanima. Un altro fratello di Tito e Giuseppa faceva il sacrestano. Godeva di pessima fama. Lo fecero espatriare in fretta a furia in Argentina per sottrarlo alla rabbia della gente ed ai rigori della Legge.
09 Settembre 2014 16:26 Nome: Admin
Il 24 agosto scorso Mario Manna scrive: "leggendo la storia di Albino ho riscontrato un probabile errore. Maria Giuseppa Cico (1858) era la nipote di Nicola Cico. Il padre era Carlo sposato con Clorinda Corrado nel 1856".
Il Prof. Francesco Belmaggio, estensore dell'articolo su "Albino", riconosce il suo errore ed afferma essere esatta la versione di Mario. Complimenti a questi per l'attenzione, ed al Prof Belmaggio per la sua onestà intellettuale.
09 Settembre 2014 15:17 Nome: fatemi capire
Salve a tutti. Torno sulla polemica sull'agibilità delle scuole e pongo una domanda che a causa del disservizio non ho potuto porre: mi chiedo, forse ingenuamente, quale tornaconto ha un sindaco che dichiara inagibile un "suo" edificio? E poi: è ill sindaco che accerta l'agibilità o meno di un edificio? Grazie
04 Settembre 2014 20:43 Nome: Admin
45502: un SMS da due euro per sostenere la ricerca di farmaci e cure contro la SLA: 45502
03 Settembre 2014 17:44 Nome: Admin
Scusate: il Libro fa i capricci. Il provider segnala errori sul server; alcuni testi sono stati cancellati, alcuni messaggi mancano del tutto. Chiedo scusa
02 Settembre 2014 15:06 Nome: inagibile
e intanto la scuola che ospita i bambini/ragazzi di collelongo lda inagibile e' diventata agibile.....alla faccia della sicurezza...........
02 Settembre 2014 14:38 Nome: Bce Indipendente
Forza Pignatello, ti vogliamo vedere in gessato e cantare una canzone piano piano, se sei un italiano, un italiano vero
02 Settembre 2014 14:27 Nome: ciampa
"angelo"; di' quello che hai da dire, forte e chiaro, ma in modo educato e corretto.
02 Settembre 2014 13:18 Nome: nicola
siccome sarò eletto io, te la romperò ncape
02 Settembre 2014 12:26 Nome: futuro sindaco
Appena saró eletto toglieró quella pietra. La sposteremo altrove.
01 Settembre 2014 21:34 Nome: pg
Rassegnarsi, dunque? Mai, mai, mai. Boja chi molla
01 Settembre 2014 20:31 Nome: futur proche
Cesidio nel 2032 ucciderai accidentalmente un cristiano
01 Settembre 2014 18:17 Nome: Cesidio Pignatelli
Non mi sembra di essere stato un confusionario, ho detto semplicemente o questa minestra o quella finestra.
01 Settembre 2014 17:02 Nome: nome
pero' almeno Lucce e franciosc ammiravano unopera d'arte, adesso si guardano um morgio dalla loro panchina appatronata ......
01 Settembre 2014 16:57 Nome: ..
.
01 Settembre 2014 15:46 Nome: tanto per dire
Tutti critici d'arte!!! Gli stessi che se commissionavano l'opera da un artista avrebbe parlato di spreco di soldi! Sarà un morgio, ma è a costo zero visto l'impegno del solito impagabile Paolo e degli alpini. Ciao. Saluti da Sgarbi e Achille Bonito Oliva. Federico Zeri, buonanima, a Collelongo c'è stato e scandalizzato,sicuramente, nzà manc chi era....
01 Settembre 2014 14:28 Nome: luisa
.............perché, pure na preta puo' essere artistica............
01 Settembre 2014 14:17 Nome: eldiablo
scandalizzato: quella è una pietra antica presa nelle nostre montagne ed averla utilizzata per onorare i caduti mi sembra una cosa più che giusta. I parenti dei caduti ne saranno orgogliosi.
01 Settembre 2014 12:41 Nome: scandalizzato
per eldiablo:
e secondo te quello sarebbe un memoriale dei caduti in Russia?! E' un' offesa alla memoria di quei giovani mandati al flagello in mezzo alle nevi!! Forse non sai che esiste l'Arte...e che essa è il mezzo più sublime per esprimere i sentimenti e il ricordo...ne pezz d'preta è ne pezz d'preta...addò sta l'arte?! E' stata persa un'altra bella occasione per abbellire il paese...mahhh
01 Settembre 2014 10:40 Nome: pg
Bene, abbiamo scoperto il nuovo Evangelio: quello che predica "cesidio Pignatelli", detentore della "Verità!!!!!!!!!". Per la verità (con la "v" minuscola), mi pare un pericoloso confusionario: invita ad accettare la realtà così come è (e io dico: mai rassegnarsi); ci invita ad espatriare (addirittura) se non ci sta bene questa Italia, e poi ripone speranze in Renzi. Allora: ci dobbiamo rassegnare o dobbiamo sperare?. Attendo che la Verità mi illumini.
01 Settembre 2014 10:24 Nome: eldiablo
scandalizzato: quel "morgio" è stato messo per ricordare i caduti in Russia nella seconda guerra mondiale.
31 Agosto 2014 20:31 Nome: cesidio Pignatelli
Grazie grazie grazie grazie mille(come disse Garibaldi dopo la spedizione dei mille),ma ho semplicemente detto la verita'!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
31 Agosto 2014 20:00 Nome: scandalizzato
CHE E' QUIJE MORGE NNANZ' AI BAR IL VIALE!!!!! MA V' SETE M'PAZZIT ??!!! J' POZZ CAPI' NA SCULTURA....MA NE MORGE MISSE A QUIJE MODE E' N' SCANDAL !!! MA CHI JA MISS ????
31 Agosto 2014 15:51 Nome: llodicintecni
il più grane ruffiano lecca....piedi. Chi e'?
31 Agosto 2014 13:39 Nome: I Guerrieri dell'aspromonte
Forza Pignatello, siamo tutti con te
30 Agosto 2014 20:18 Nome: cicimo
hanno detto che vonno candida' la postina delle ordinanze farlocche, sciapellamorededdi'
30 Agosto 2014 19:50 Nome: Cesidio Pignatelli
Ragazzi penso che un bimbo che nascerà questa notte ragioni meglio di voi!!!!!Vi domande rete ma che ca....o dice questo,che vuole?Mo ve lo spiego subito,guardate quello che avete scritto oggi,ieri l'altro ieri ecc..,vogliamo scommettere che sono le stesse cose che avete scritto l'anno scorso,due anni fa,tre anni fa e di nuovo ecc.....Si diventa petulanti ripetitivi assillanti ,non se ne può più.L'Italia è questa,ve la dovete tenere così com'e,siete e sono una goccia in mezzo al mare non ci si può far nulla.Andatevene alla'estero,vi consiglio la Germania è anche campione del mondo!!!!!!Sennò sperate a Renzi,mica perché, perché ora comanda lui,dobbiamo sperare che faccia bene punto e basta.Sono molto più giovane di voi,ma può essere che io lo abbia capito e voi ancora cascate dalle nuvole???????
30 Agosto 2014 16:39 Nome: pg
E' morta Maria Mancini, vedova di Antonio Manna. 91 anno. I funerali domani alle 16:00. Ai figli, ai nipoti, alle nuore esprimo profonde fraterne condoglianze.
29 Agosto 2014 20:46 Nome: acquedotti
.... ne abbiano bevuta di acqua all'eternit! Di quale materiale era fatta la condotta dell'acqua che veniva da Lecce?....
29 Agosto 2014 17:03 Nome: pg
Appunto: a questo ci hanno indotto una banda di lestofanti. Pensate che per rimuovere e smaltire ciascuna tipologia di manufatti di eternit (lastre, canne fumarie, tubi, serbatoi,,,) occorrono altrettanti progetti, analisi, autorizzazioni, procedure., e soldi, tanti. Io credo che una Amministrazione dello Stato minimamente dignitosa, dovrebbe agevolare la bonifica ed affiancare il Cittadino, in questo caso come in tutti gli altri servizi pagati con le tante tasse. Macché; nel nostro paese i barbari ci hanno resi incivili; ci costringono ad eludere, ad evadere, ad imbrogliare... E i barbari si stupiscono, si indignano, esprimono "sdegno ed esecrazione" se il popolo si vota al santo mafioso.
Piazze addobbate. E' sfraora.
29 Agosto 2014 14:26 Nome: rifacimento tetti eternit
... se la struttura può sostenerne il peso .... mettere le tegole sopra l'eternit e chi se ne frega !!!....
29 Agosto 2014 12:19 Nome: corro
Concordo con te " uno da lontano"
29 Agosto 2014 12:17 Nome: pg indignatissimo
Gli Ispettori del Lavoro, chiamati da qualche immancabile miserabile, hanno fatto visita al cantiere aperto a casa mia. Nella montagna di assurdità legislative e regolamentari, qualche virgola fuoir posto si trova sempre. Per esempio: la ditta che sta facendo i lavori edilizi e quella che ha rimosso l'eternit, avrebbero dovuto usare due ponteggi diversi, montati da un ponteggista abilitato, sotto il coordinamento di tecnico esterno, diverso dal Direttore dei Lavori (con conseguente aggravio di spesa, tanto odioso quanto inutile). Ma vi rendete conto? ma si rendono conto quei ladri? lo capiscono che nessuno muoverà più una paglia? o forse proprio questo vogliono? una sterminata massa di poveracci che litigano fre di loro, senza lavoro e senza prospettive, da dominare a piacimento? La mafia, pari pari, Solo che il mafioso qualcosa rischia... Storia vecchia: prima c'è Dio, poi il Principe; poi i cani del Principe; poi nulla... poi nulla... poi nulla.. poi i cafoni... Spero di poter aggiungere, prima o poi: poi, piazze addobbate.
28 Agosto 2014 15:56 Nome: uno da lonteno
rosanna la candidata, ma siete tutti pazzi?
27 Agosto 2014 14:28 Nome: DilloForte
E' morta Floriana "Nina" Corradi, figlia di Fiorigia e di Attilio "Catella". 79 anni. I funerali domani, alle 11:00, direttamente in Chiesa. Dio la accolga nella sua misericordia.
26 Agosto 2014 22:20 Nome: io
Ok
26 Agosto 2014 21:56 Nome: pg
Chiedo scusa; non avevo capito. Sono davvero 'nguastito.
Cordialmente
26 Agosto 2014 21:44 Nome: io
Forse non mi sono spiegato bene a cosa mi riferivo,io parlavo a riguardo della cartiera,di conseguenza mi riferivo alla politica che si dimentica delle cose importanti come il lavoro e ne parla solo quando ormai è tardi.Per quanto riguarda quello che dici su burocrazia,assenteismo,sprechi etc.etc. sfondi un portone aperto,siamo o non siamo in Italia?
26 Agosto 2014 21:17 Nome: pg sempre più indignato
Non confondiamo marzo con le pecore: la crisi mondiale... ma che ci azzecca con le lungaggini estenuanti, con le procedure contorte, con una legislazione caotica, con norme incomprensibili, con comportamenti amministrativi contraddittorii... con impiegati annoiati, sgarbati, incompetenti, sfaticati, assenteisti, scocciati, spesso "caporali"; con, in una parola, una burocrazia insensibile, ostile, cattiva; rapace, ingorda, vischiosa, che stronca ogni iniziativa, ogni tentativo di alzare la testa? giù, tutti schiavi fastidiosi, sudditi petulanti e insoffribili. Due ragazzi raccontavano: avevamo un garage, volevamo aprire una pizzeria; abbiamo speso due anni di tempo e tanti soldi: non ce l'abbiamo fatta. Valigia di cartone, e via, in Inghilterra: abbiamo aperto la pizzeria in una settimana, ed anche con l'aiuto pubblico.Non ti parlo, per dignità, delle mie esperienze: ne avrei! Ancora, un esempio banalissimo: in tutti gli uffici pubblici, ospedali e scuole compresi, tutte le luci sono accese, in pieno giorno, in pieno sole, ci hai mai fatto caso? Dove sono i cosiddetti "dirigenti"?. Che cavolo c'entra la "globalizzazione"?
26 Agosto 2014 21:01 Nome: favorevole
l'impianto a biomasse però non lo volete.....
26 Agosto 2014 20:19 Nome: io
A me sembra che comunque state dimenticando due cose importanti,va bene dire basta a questi 4 politicanti di m.....a,va bene dire basta a "adesso vediamo il da farsi",bisognava pensarci prima;ma la crisi mondiale che ci attanaglia da ormai 5 anni?seconda cosa,non per importanza certo,la globalizzazione dove la mettiamo?
26 Agosto 2014 19:32 Nome: pg indignatissimo
... appunto, ecco come si baloccano i nostri ignobili: il tavolo, la concertazione, il protocollo d'intesa, la dichiarazione di intenti... deve intervenire tizio... no, tocca a caio... le istituzioni (e nessuno fa nomi e cognomi)... facciamo un presidio... chiacchiere, fumo, aria fritta... e lo sanno, e fanno finta.... si indignano, si ergono a paladini... e non gliene frega niente, a nessuno... tranne che al disgraziato che sprofonda nell'angoscia. Non bisogna "...organizzare un tavolo"; non basta più, ed è ora di finirla. Bisogna addobbare le piazze.
26 Agosto 2014 19:20 Nome: bisogna
....subito organizzare un tavolo.....
26 Agosto 2014 18:06 Nome: pg
Lunedì, 25 Agosto 2014 18:09
Avezzano, chiusura delle Cartiere Burgo. In 220 a casa: le reazioni
di Redazione
Avezzano, chiusura delle Cartiere Burgo. In 220 a casa: le reazioni
Pessima quanto improvvisa notizia per la situazione occupazionale in Abruzzo. Il gruppo Burgo ha annunciato oggi pomeriggio, nel corso di un incontro con le organizzazioni sindacali, la cessazione dell'attività nello stabilimento Cartiere Burgo di Avezzano...
//news-town.it/economia/4490-avezzano,-chiusura-improvvisa-delle-cartiere-burgo-220-dipendenti-a-casa.html.
"Le reazioni"... chi reagisce?... nell'unica forma a questo punto possibile?
Io lo so di chi la colpa: la stupidità abissale, il menefreghismo arrogante dei nostri politicanti quacquaracquà, quelli che noi abbiamo votato, nelle cui mani immonde ci siamo messi. Questa gente ha rovinato l’impresa, ha distrutto il tessuto produttivo, ha scoraggiato e poi stoppato ogni iniziativa; ha prodotto intenzionalmente una sterminata massa di poveri e disperati, facilmente controllabili, schiavizzabili. Io ho avuto la sventura di muovere una paglia, di dare lavoro, di mettere in giro un po’ di soldi. MAI PIU’: l’organizzazione dello Stata voluta da quei politicanti ha preteso montagne di carte e di soldi, ha imposto lungaggini, ha voluto procedure assurde, inutili, costose… demotivanti, da scoraggiare anche il testardo più grintoso. Mai più. O in nero, o abusivo, o protetto dal Padrino, o ajutato dal corrotto. A questo punto ci hanno condotto quei ladroni che si stupiscono, fanno finta di indignarsi, se la gente fa l’inchino al mafioso.
Più che mai: piazze addobbate
26 Agosto 2014 16:06 Nome: preoccupato
signore avete saputo della cartiera, grand brutta cosa, come finera marsica e i nostri ragazzi ...
26 Agosto 2014 15:59 Nome: iùrz
scì, s'hann it a ffa n becchier ! Eppò rièntran.
26 Agosto 2014 13:42 Nome: currioso
ma sti premi so usciti
25 Agosto 2014 19:24 Nome: orza
sci, mezzo litro e sagna
25 Agosto 2014 14:58 Nome: pg
Mi fa piacere che "Kurtz" condivida il mio punto di vista.
25 Agosto 2014 13:44 Nome: Kurtz
per risollevare Colle una sola possibilità e un solo nome: Ottaviano del Turco: Possibile che non lo si capisca? esperienza, onestà, prestigio, autorevolezza etc etc.
25 Agosto 2014 13:14 Nome: erza
io voglio nicola pisagna
25 Agosto 2014 12:47 Nome: Ciampa
Chiedo scusa agli Ospiti e ad Andrea, al quale va tutta la mia simpatia.
25 Agosto 2014 12:14 Nome: polpot
sarà rosanna la candidata
24 Agosto 2014 22:56 Nome: noi
Ma Ciampa ha preso le ferie?
24 Agosto 2014 14:37 Nome: Admin
E' morta, all'età di 90 anni, Maria Sansone, moglie di Olindo Pisegna, "Lind' ". I funerali oggi alle 16:00. DilloForte si associa al cordoglio di tutti quanti le vollero bene.
23 Agosto 2014 17:25 Nome: curioso d'ammont
Sanno fa. Sanno fa!
23 Agosto 2014 14:26 Nome: pg
Non ti so dire; nemmeno il blog di NIIIR dà informazioni. Credo che lo Staff abbia volutamente non esposto i particolari per creare curiosità e interesse.
Cordialmente.
23 Agosto 2014 11:01 Nome: curioso d'ammont
Pg che é "il palio di collelongo"?
23 Agosto 2014 09:41 Nome: lerz
a me mi sembra un pallantozzo
22 Agosto 2014 20:34 Nome: due
è un morgio, ignorante che altro non sei
22 Agosto 2014 19:18 Nome: uno
Cosa sono quelle pietre all'entrata del Paese?
21 Agosto 2014 14:45 Nome: pg
Quello che è giusto è giusto.
21 Agosto 2014 14:36 Nome: il comitato
il comitato uscente ringrazia.
20 Agosto 2014 12:57 Nome: pg
Nel complesso, una bella festa. Tradizionale, ma con qualcosa in più: l'equilibrio nel tentativo, riuscito, di accontentare tutti e tutti i gusti. Superbi i complessi bandistici; più, quello della Madonna.
Avrei desiderato, come da sempre, una serata dedicata a il " 'ddu botte". Prima o poi...
20 Agosto 2014 12:17 Nome: curiosina
si vede in giro gente che lavora per il comune, che si avvicinano le elezioni?
20 Agosto 2014 12:14 Nome: uno del comitato
Questo mi fa piacere. Grazie
20 Agosto 2014 11:42 Nome: gnacc
....e poi facciamo consiglieri paperino, qui quo qua e segretaria nonna papera però la festa è stata belle....................
20 Agosto 2014 11:19 Nome: corsivo
camillo paperone dovrebbe fare il sindacooooo!! grande comitato 2014
20 Agosto 2014 10:54 Nome: lerz
..................il cambiamento non si fa con le chiacchiere..............
20 Agosto 2014 00:10 Nome: perplesso
.... finché continuerete a scrivere "un'altro" non ci sarà cambiamento........
19 Agosto 2014 19:23 Nome: lerz
tu non capisci niente, adesso è un'altro e allora c'è il cambiamento..........................
19 Agosto 2014 13:06 Nome: scettico
Ancora... questo si che si chiama "cambiamento"
19 Agosto 2014 09:18 Nome: ansa
nicola pisegna orlando vuole fare il nuovo sindaco e gia' sta' cercando i candidati
18 Agosto 2014 23:18 Nome: Admin
Li ho pubblicati questa mattina; nel box scorrevole, in orizzontale, immediatamente al di sotto della foto. Poni la freccina su "i numeri estratti" (evidenziato in giallo). Lo scorrimento si arresta; clikka e... auguri.
18 Agosto 2014 22:37 Nome: uno di fuori
Admin ma i numeri estratti alla lotteria Grazie
17 Agosto 2014 18:38 Nome: elso
cccccccccccccccrape, crape ,crapeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
16 Agosto 2014 13:25 Nome: elsa
........ capre , capre, capre........
16 Agosto 2014 10:23 Nome: ercole
il pozzo dei santi è privato e il sindaco non c'entra niente e pure le maiure sono prati privati percio' statevi zitti
15 Agosto 2014 20:48 Nome: punto e virgola
pozzo dei santi è uno scempio! esistono due segnali,che a quanto pare nessuno li conosce nemmeno chi li deve far rispettare dato che non si vede nemmeno l'ombra di queste persone. siamo alle solite moto motorini quad che gironzolano indisturbati.
15 Agosto 2014 16:48 Nome: liso
chi ci ha passato la fresa, Romeo?
15 Agosto 2014 16:06 Nome: Ls
Zitón e la combriccola hanno scarnificato il campo di bocce. Loro ci stavano giocando a quella parte
15 Agosto 2014 15:16 Nome: marie
in Francia lo arrestavano subbito quello che ha scavato il prato delle maiure
13 Agosto 2014 14:30 Nome: pg
Chiariamo: niiir NON ha scavato il prato per ricavarvi un campo di bocce; ha solo sparso sabbia (che si è impegnato a togliere) sul campo di calcetto (vedi post 9 ago ore 13:51). Quello che non pare sopportabile è l'arroganza saccente e presuntuosa di "rivoluzionario" e di "dux". Se fosse la norma, staremmo davero messi male.
13 Agosto 2014 14:08 Nome: dux
Gc non hai dove pascere? vai ai prati gentili. Forza ragazzi ASFALTATE l'immobilismo mentale di collelongo.
13 Agosto 2014 13:42 Nome: rivoluzionario
Andate avanti ragazzi!non rispondete a questa gente che sa stare solo dietro un computer. Quando verranno a dirvelo davanti quando avranno coraggio, allora gli spiegate le stupidaggini che dicono......avanti nir, avanti tutta...quando ci sono critiche significa che state cambiando le cose...
12 Agosto 2014 19:02 Nome: orga
grazie tante niiir staf
12 Agosto 2014 16:38 Nome: gc
le maiure sono state gravemente danneggiate... In ballo a chi si professa per i rispetto dell'ambiente! per fortuna... altrimenti che facevate le asfaltavate per giocare a bocce e a calcetto...? con tanto di stadio ...
12 Agosto 2014 13:23 Nome: paesano
complimenti al comitato per il "banno"... ci ha fatto crepare dalle risate. Bravo comitato! in questo paese in cui ci si prende troppo sul serio un po' di allegria goliardica non guasta. in bocca al lupo per quesye giornate di fuoco.
<< successivi  531 - 780  precedenti >>
 
 
     
     
 
WOP!WEB - Copyright © 2003-2014 ITALA S.r.l. - P.Iva: 09910701003 Condizioni d'utilizzo