WOP!WEB
2014-07-22 19:43:58 CEST
Utenti registrati: 20837
Servizi attivi: 37969
 


I NOSTRI SERVIZI


COME FUNZIONA


CHI SIAMO


CONTATTACI
 

WOP!WEB Libri degli ospiti

Dilloforte ospita i tuoi messaggi: saluti, auguri, notizie, eventi, parole in libertà... vigilata
28 Aprile 2014 23:19 Nome: oligarca
eccomi! me ed altri che era a paglietta....cara regina è finita la vostra mafia....
28 Aprile 2014 21:44 Nome: regina
sei solo un bugiardo, tira fuori le prove e i testimoni se nò stai zitto capito...............
28 Aprile 2014 21:18 Nome: appèdaddodici
...di notte si può solo giocare a morra......
28 Aprile 2014 20:38 Nome: oligarca
ed il sindaco che l'altro ieri urlava in piazza che i ragazzi delle passeggiate notturne sono delinquenti.....vergognoso, scandaloso.....
28 Aprile 2014 18:03 Nome: cinti
indovina indovinello..............
28 Aprile 2014 16:38 Nome: muro
cintio...allora?
28 Aprile 2014 15:10 Nome: lui
proprio vero, tutto a proporzione, io lo so
28 Aprile 2014 14:09 Nome: buongustaie
Poi dice che non è vero....si parla di misure e spuntano le "lei"!
28 Aprile 2014 14:02 Nome: lei
dicci di più...dicci di più....
28 Aprile 2014 13:13 Nome: cinto
tutto a proporzione assicurato
28 Aprile 2014 12:36 Nome: Ramon
una pregunda por Cintio: l'altezza di questa persona è propozionata alla sua intelligenza e bravura?
27 Aprile 2014 22:24 Nome: cintio
muro ti dico solo che è alto
27 Aprile 2014 20:47 Nome: muro
cintio, chi è costui?
27 Aprile 2014 15:41 Nome: pg
A proposito di Ministri "tecnici": "... forse la conoscenza è troppo grande e gli uomini stanno diventando troppo piccoli... forse, inginocchiandosi davanti agli atomi, anche le loro anime si stanno atomizzando. Forse uno specialista non è che un vigliacco che ha paura di guardar fuori dalla sua piccola gabbia. E pensate a quello che perde uno specialista: tutto il resto del mondo al di là dell'uscio di casa..."
J. S. La valle dell'Eden, ePub. pag. 539
27 Aprile 2014 15:11 Nome: NiiirStaff email: niiirstaff@tiscali.it
Grazie a tutti. E’ la prima cosa che vogliamo dire.

Grazie a tutti coloro che hanno preso il giornalino THE NIIIR. Per alcuni di questi vogliamo comunicare che ci sono stati errori di stampa: se nel vostro giornale sono presenti pagine bianche comunicatecelo che ve lo sostituiamo. Per quanto riguarda la pubblicazione online del giornalino: stiamo costruendo il nostro sito che entro un paio di mesi sarà pronto e a quel punto inseriremo, in differita, i giornalini online.

Grazie a tutti coloro hanno partecipato al convegno NON SOLO GANJA - GLI SVARIATI USI DELLA CANAPA. Siamo stati un 70/80 persone. Ci scuserete se i tempi si sono dilatati troppo. Grazie al sindaco di Collelongo, Angelo Salucci, e al sindaco di Trasacco, Mario Quaglieri, per la presenza, i saluti e la pazienza. GRAZIE INFITNITE AL JAMAICA PUB per il costante e forte supporto che ci ha dato e che ci da. Grazie a tutti i relatori: P. Torrelli, S. Coco, E. Raschiatore, A. Manna, M. Cianfarani. Grazie alla DFP per la presenza e complimenti per la festa DIGITAL LOVE. Grazie ad alcuni consiglieri ed assessori comunali di Collelongo (maggioranza ed opposizione).
Grazie a chi abbiamo dimenticato di ringraziare.

#StayTuned #StayNiiir
27 Aprile 2014 14:57 Nome: pg
Nessuno si fa illusioni; nemmeno sulla rivoluzione radicale grilliana. Ma la vorrei così tanto....
Non ci capisco molto, ma anche io avrei preferito province (anzi Prefetture, come quelle romane - e i romani non erano scemi) efficienti, piuttosto che le Regioni (dalla loro istituzione - primi anni settanta - io c'ero - è iniziato il declino morale e finanziario dell'Italia) malgovernate da una accozzaglia di politicanti inqualificabili. Ci pensi? pretendiamo di darci una organizzazione simile a quella degli Stati Federali (USA), e dei Governatori, come il Texas; che questi si due volte l'Italia. e quindi quaranta volte più grande di una sola nostra Regione è dato solo accessorio; in compenso ciascuno nostro Governatore incassa, legalmente, tre volte quello che mette in saccoccia Arnold. Dettagli.
Più che mai, piazze addobbate.
27 Aprile 2014 13:52 Nome: speranze cicliche
... come il Gattopardo.... cambiare per mantenere... l'Araba Fenice risorge dalle ceneri. Però io avrei preferito Province (efficienti) alle (S)regioni bancomat. Ma, comunque, la pista ciclabile mi piace e se la facessero arrivare fino a dove dico io tenterei la traversata (con una bici ...elettrica).
Pg non ti inquietare ... (ora faranno) le riforme .... l'han detto e ripetuto e ribadito ..... da cinquan'anni; abbi fede, pioverà .... a tutti I Santi....

27 Aprile 2014 13:16 Nome: pg
Appunto: le stratte disperate dei moribondi, morti da sempre. Avete notato in che condizioni versano le strade affidate alla "cura" di quei signori provinciali che ora si afferrano disperati alla poltrona.? buche, rappezzi, rammendi, rattoppi... vince un premio chi sa indicare anche solo cento metri di strada non disastrata. Tutti giù, via, A CASA.... a non fare niente a casa loro, a non fare danni a casa nostra, a divorare le LORO sostanze... ma ricicceranno, ne sono sicuro e più fiorenti arroganti e affamati che pria, come i semi nascosti nello stabbio.

27 Aprile 2014 12:17 Nome: speranze cicliche
.... sembra che la Provincia voglia realizzare una pista ciclabile da Carsoli a Villavallelonga. E' una buona cosa ma le Province non stanno per essere abolite? Forse era meglio se ci avessero pensato prima e l'avessero già realizzata. Comunque la potrebbero prolungare fino na Roma-Castelverde dove c'è pure via Villavallelonga....
27 Aprile 2014 11:15 Nome: eldiablo
Grandissimo convegno organizzato dai ragazzi del NIIIR STAFF,la canapa potrebbe essere una risorsa per la Vallelonga.La seconda uscita di the niiir magazine è stato un capolavoro.
26 Aprile 2014 18:01 Nome: extra territoriale
Avevo visto un Di Stefano in ellisisland e, dato che nella news google relativa alla festa del 25 aprile si fà riferimento alla ricamatrice della bandiera che ha poi sposato Corradi, anche io, ricollegando, mi sono incuriosito e, quindi, ho fatto la domanda citando "database". Ma può trattarsi anche di qualche altro Corradi. Grazie
26 Aprile 2014 16:23 Nome: Admin
"extra territoriale"; non ho capito. Ti dispiace essere più... elementare?
26 Aprile 2014 14:18 Nome: cintio
se solo vorrebbe potrebbia veramente cambiare il dstino del notrso tanto amato paeso
26 Aprile 2014 14:14 Nome: cintio
un ragazzo veramente bravo ed intelligente che veramente, se solo vorrebbe, potrebbe trainare collelongo c'è.
26 Aprile 2014 14:07 Nome: extra territoriale
e che mi dici a proposito di "database"?
26 Aprile 2014 13:23 Nome: Admin
NIIIR STAFF; sentito "extra territoriale"?. Io sono disposto a pubblicare il Magazine, "magari in differita". Aspetto ordini.
Cordialmente.
26 Aprile 2014 11:10 Nome: database
a proposito della Bandiera della Fratellanza, Maria Domenica Di Stefano la bambina ricamatrice era la nonna di Franchino P'r'sella?... e sorella di Maurizio emigrante nel 1913 a 23 anni?
26 Aprile 2014 11:05 Nome: extra territoriale
.... si, però vorremmo anche noi che stiamo fuori leggere quì il giornalino, sì magari in differita... grazie
26 Aprile 2014 09:54 Nome: pg
Formidabile, il secondo numero di THE NIIIR MAGAZINE; propone, tra l'altro, ampi temi di discussione che sarebbe davvero opportuno riprendere e sviluppare.
Grazie, STAFF.
25 Aprile 2014 21:16 Nome: Admin
dovere
25 Aprile 2014 21:08 Nome: Motrice
La tua proposta mi troverebbe concorde ma forse non ci siamo con i numeri; ti ho risposto solo per quel poco che ricordavo di questa notizia. Grazie Admin che ci fornisci fonti più precise
25 Aprile 2014 18:31 Nome: admin
Complimenti, "Motrice".
Cordialmente
://notizie.tiscali.it/articoli/politica/11/10/07/sviluppo-ipoteca-casa-italiani.html
25 Aprile 2014 18:21 Nome: Rimorchio
.... e se invece ipotecassero il 20-30% del patrimonio pubblico (demanio disponibile e indisponibile svincolabile) non si potrebbe raggiungere lo stesso scopo? ... senza tirare in ballo la proprietà privata, fatto che solleverebbe l'ira dei cittadini. Invece di tirarsela con la storia dell'alienazione del patrimonio pubblico con la quale si avrebbe, molto probabilmente, una svendita al ribasso e l'accaparramento da parte dei soliti falchi degli assets più vantaggiosi ... (arrembaggio fraudolento).... Motrice, tu sei il motore, illuminami....

25 Aprile 2014 18:03 Nome: Motrice
E' una ipotesi che risale allo scorso febbraio; non sarà praticata né è stata giudicata praticabile soprattutto per questioni di immagine. Un senso finanziario lo aveva e precisamente mirava a togliere una buona percentuale di debito pubblico dalle mani di speculatori stranieri trasferendolo agli italiani sulle proprie proprietà immobiliari. Sembra scandaloso ma di fatto è intelligente in quanto i proprietari degli immobili ipotecati (tra l'altro non in toto ma in una piccola percentuale) avrebbero ottenuto per contropartita un annullamento dell'imposta sugli immobili mentre lo stato non avrebbe pagato interessi passivi sul debito. Risultato: operazione a costo zero per lo Stato col vantaggio di rimuovere la spada di Damocle delle speculazioni, che hanno spesso costretto a manovre economiche di reperimento rapido di fondi per pagare gli interessi schizzati alle stelle a causa dell'aumento dello spread. Consiglio: non bocciamo subito le proposte per "sentito dire" e informiamoci prima di gettare inutile benzina sul fuoco già ardente del malcontento, cosa che sembra essere diventata lo sport nazionale il cui mister risponde al nome di Grillo. Mi auguro che i megastipendi dei manager siano di stimolo a partorire qualcosa di innovativo per diminuire il disagio economico, come la proposta in questione, che non siano solo tagli e tasse.
25 Aprile 2014 15:02 Nome: Rimorchio

...a una battuta così non ci avrei mai pensato, parola di clown...
.....Sviluppo, Monorchio: "Ipotecare le case degli italiani per risanare i conti pubblici"......

25 Aprile 2014 12:28 Nome: eldiablo
paoletto: ho detto una lista giovane coadiuvata da qualcuno che abbia esperienza. L'assessorato alla cultura(esterno) potrebbe essere benissimo dato a Casciere Giulio considerato l'attuale assessore.
25 Aprile 2014 09:11 Nome: NiiirStaff email: niiirstaff@tiscali.it
Oggi dalle 15 saremo in piazza Ara dei Santi per la distribuzione di THE NIIIR, seconda edizione.
24 Aprile 2014 22:18 Nome: carletto
Nicola pisegna orlando, un solo nome, una garanzia. Poi ci sono ragazzi che hanno esperienza di pubblica amministrazione e che hanno studiato come si deve. Penso a Lamberto Cerroni, Angelo Guanciale, Umberto Corradi, anche Michele Cesile, Ernesto Mancini, ma purtroppo vivono e lavorano fuori. Si potrebbe pensare qualcosa di diverso. Comunque ci vuole gente preparata e di buoni propositi, ecc.ecc.
24 Aprile 2014 22:17 Nome: ...........
....poco fa, passando in piazza, ho notato che dal municipio uscivano una coppia con tanto di suocera al seguito. N0n c'erano riunioni. Non c'era nessuno...mi domando e vi domando: ma le chiavi dell'edificio comunale sono disponibili per chiunque ne faccia richiesta??????
24 Aprile 2014 15:28 Nome: ufficio di registro
... se il Comune doveva espropriare è segnop che non ne aveva la proprietà. E l'esproprio può essere disposto solo se vi è una evidente ragione di pubblica utilità. Là non vi era. D'altro canto se il Comune occupa un bene del cittadino e non conclude entro i cinque anni l'iter di predisposizione all'esproprio poi deve pagare il bene al pieno prezzo di mercato, sempre che ve ne sia una attuale valida ragione di interesse pubblico. Questa cosa viene normalmente sottaciuta dagli amministratori......
24 Aprile 2014 15:00 Nome: ffss
uno dei nomi fatti per candidato a sindaco ha già dato una pessima prova. Ricordate la storia della piazzetta di bulldog che doveva essere esprorpiata dal comune?
24 Aprile 2014 14:46 Nome: Ciampa
SSFF: dì quello che vuoi, ma con linguaggio meno diretto.
24 Aprile 2014 13:30 Nome: paoletto
giovani??? giulio e nicola????? andrea e rocco come assessori non li vedrei male....casomai con giovanni gioccone sindaco.....seguendo oligarca
24 Aprile 2014 12:50 Nome: eldiablo
Nicola Pisegna Orlando potrebbe coadiuvare come consigliere la nuova giunta comunale considerata la sua esperienza amministrativa e l'impegno che ha sempre avuto per Collelongo. L'assessorato alla cultura potrebbe essere dato a Giulio Casciere considerate le sue grandi iniziative culturali che ha preso per Collelongo.La nuova giunta deve essere formata da persone soprattutto giovani e che si impegnano veramente per Collelongo.
24 Aprile 2014 12:45 Nome: oligarca
fanne tu degli altri...ma la domanda è: chi a sindaco?
24 Aprile 2014 10:15 Nome: NiiirStaff email: niiirstaff@tiscali.it
NON SOLO GANJA - GLI SVARIATI USI DELLA CANAPA
Sabato alle 17:00 presso Palazzo Botticelli.
Intervengono:
Prof. Corrado Sterpetti (agronomo), Stefano Coco (artigiano e tessitore), Ing. Paolo Torrelli (imprenditore), Dott. Antonio Manna (archeologo), Dott. Mario Cianfarani (pedologo), Ettore Raschiatore (imprenditore). Rocco Venettacci, modera. Saranno presenti autorità come i sindaci di Collelongo, Trasacco e Villavallelonga, ed altre.
A FINE CONVEGNO BUFFET CON PRODOTTI A BASE DI CANAPA.

Venerdì 25 (salvo imprevisti) in piazza Ara dei Santi verrà distribuito THE NIIIR.
24 Aprile 2014 10:07 Nome: Admin
Nella foto della hp, oltre a quanto descritto da Giulio (www.collelongofoto.it/FS_Archivio.Asp), credo meritino particolare attenzione i marciapiedi e le cunette, veri scolatoi a cielo aperto. Queste, come si vede, erano fatte con ciotoloni calcarei, poi sostituiti da "mazzocconi", pietre di basalto, duro, dalla forma approssimativamente parallelepipeda. Quando venne asfaltata la Via Nòva, le cunette di mazzocconi rimasero sotto l'asfalto. E là stanno.
23 Aprile 2014 21:13 Nome: Minerva
x oligarca mi fa piacere che apprezzi ... "il nettare e l'ambrosia" ma ... corre il tempo delle restaurazioni... I giovani ... raus! !
23 Aprile 2014 21:10 Nome: pg
Punti di vista. Io mi confermo nel mio. L'Amministratore deve non saper far niente; ma deve essere capace di FAR FARE tutto. L'Amministratore è il Filosofo, come nella Repubblica Platonica. Il tecnico ha, per sua natura e non per sua colpa, una visione parziale, e la sua azione è settoriale; fa solo quello che sa fare; e tutto il resto?. Te l'immagini un Generale Ministro della Difesa? o un Medico alla Sanità? (e l'abbiamo pure visto - de lorenzo - ed anche i risultati). Un Albo dei futuri amministratori? Come l'Albo dei Dirigenti, da cui i politicanti pescano per assegnare poltrone utili ai fini elettorali (vedi ASL)....Non funziona.
"... democristiano doc..." Si vede? Veramente Segretario Democristiano lo sono pure stato, nel 1971. Ora che ci ripenso.
23 Aprile 2014 20:06 Nome: oligarca
è bella la proposta di Minerva. Pg sei un democristiano doc. Come ci sei finito con grillo?! Io qualche nome giovane (più o meno) ce l'ho: andrea, rosanna, giovanni (gioccone), rocco, francesca (papillon)...
23 Aprile 2014 19:55 Nome: Minerva
...Basta un sindaco...e tutti gli altri consiglieri ad alzare la mano per dire solo signorsì... basta che sappiano scrivere il loro nome e cognome?!... Oggi qualsiasi giovane sa portare la macchina ancor prima di prendere la patente ma la Legge richiede il superamento di un esame. Per la licenza di caccia pure, come per qualsiasi altra abilitazione professionale. Per amministrare un condominio bisogna essere abilitato e iscritto ad apposito albo. Per amministrare un Comune no, basta saper leggere e scrivere, lettura sillabica e copiato/dettato. Conoscenza di basi amministrative, zero. Vabbè....,ma io auspico una scelta tramite un serio concorso pubblico con l'istituzione di un apposito albo per l'eventuale candidatura. Altrimenti va bene anche l'on. Razzi.....
Saluti strampalati
23 Aprile 2014 19:36 Nome: pg
"uno di fuori"; "
"È diventata legge la proposta Del Rio che consente un terzo consecutivo mandato ai sindaci dei Comuni con meno di tremila abitanti. La Camera dei Deputati ha approvato la modifica già introdotta dal Senato a fine marzo (leggi articolo) e pertanto la nuova legge potrà trovare applicazione fin dalle prossime elezioni comunali previste per il 25 maggio...".
www.leggioggi.it/2014/04/03/il-ddl-delrio-e-legge-come-cambiano-le-province-il-testo-della-riforma/
23 Aprile 2014 19:15 Nome: pg
Minerva s'ha 'mbiacata di nettare e ambrosia: una scuola per candidati? con per docenti ex sindaci, commercialisti, architetti... mai sentito niente di più strampalato. Per fare il Sindaco basta saper leggere e scrivere; null'altro chiede la Legge.
Tutti gli Ospiti che stanno dicendo la loro in proposito si fermano immancabilmente al "PRIMA", a chi si dovrebbe candidare; e, dicono, si dovrebbe candidare "il migliore". Ma, ripeto: "migliore" in che cosa? tutti sono "migliori" in qualcosa. Allora? Non perdiamo di vista il problema: l'Amministratore si vede DOPO: e per chi andrà a sedersi sulla Poltrona il DOPO sono tutti i problemi di Colle, a cominciare dal depauperamento sociale. Dunque, il "migliore" va identificato come tale in funzione del lavoro che dovrà a svolgere; lavoro per il quale non basterà la simpatia, o la lunga parentela, o l'età, o il successo sportivo... Occorre gente FORTE (io spiego cosa intendo per "forte": gente versata nell'Amministrazione della cosa pubblica, che conosca i meccanismi del Potere e ne padroneggi le chiavi; che sappia individuare ed aprire le porte giuste, che sia inserita in una trama di relazioni da utilizzare per ridare fiato a Colle...). C'è questa gente? Io due/tre nomi li ho fatti: FORTI ; tutti gli altri sono "milgiori". Si, per il piccolo cabotaggio.
23 Aprile 2014 13:48 Nome: Minerva
... in attesa del responso di Giove si potrebbe nel frattempo individuare una rosa di giovani potenzialmente in grado di assumere l'impegno della eventuale candidatura. Una rosa unica senza distinzione di lista. Il tempo che ancora manca potrebbe essere utilizzato per la loro formazione amministrativa (devono studiare). docenti potrebbero essere gli ex sindaci (Salucci compreso), i funzionari di uffici pubblici (lavoro, catasto, sanità, forestale, finanze, scuola, genio civile etc. etc.), gli avvocati del paese, gli ingegneri e architetti, informatici, ex contabili, ex segretari comunali ....., sindacalisti e operai in pensione ..... Una sorta di Scuola della Amministrazione. Poi i più bravi e volenterosi formeranno le liste .... o una lista unica. Per il Sindaco si sceglierà il migliore al momento delle elezioni. Auguri.....
Cordialmente
23 Aprile 2014 13:35 Nome: uno di fuori (quello vero)
mi pare di ricordare che la legge non preveda la possibilità di ricandidarsi al Sindaco uscente da due mandati consecutivi. Salucci, ergo, non potrà concorrere.
Quindi?
23 Aprile 2014 12:47 Nome: eldiablo
Chiunque sarà il nuovo sindaco sono sicuro che chiederà consigli a Salucci perché dovrà pure acquisire esperienza nell'amministrare. Dei consiglieri di maggioranza lascerei solo Andrea Fiore l'unico che si impegnato veramente per Collelongo, La nuova giunta deve essere composta da gente che abita a Collelongo e soprattutto il nuovo sindaco.Della minoranza invece solo Michele Cesile il resto va cambiato.Propongo una nuoiva giunta formata maggiormente da giovani.Ripeto sara difficile rimpiazzare Angelo Salucci.
23 Aprile 2014 12:24 Nome: eldiablo
de laurentis? ma lascia stare. è uno che non ha fatto mai niente per Collelongo e li vogliamo far fare il sindaco.
23 Aprile 2014 12:20 Nome: Passeggiate Notturne
Domani sera alle 21:00 presso Palazzo Botticelli ci sarà la riunione per aggiornare i turni per le passeggiate notturne.
Gli organizzatori evidenziano l'importanza della partecipazione sottolineando che bastano 5 minuti per segnarsi il giorno.
23 Aprile 2014 10:59 Nome: arturo
pg per piacere...de laurentiis?!? ma siamo matti???
22 Aprile 2014 21:21 Nome: pg
"... né Salucci né del Turco..."... non cascherà mica il mondo! Io dico che l'ideale sarebbe Del Turco, e so che accetterebbe se la cosa gli venisse presentata comme il faut. Alternative (preciso. l'alternativa, in termini letterari, è sempre UNA SOLA. Non si dice alternativE. "Unus et alter" , cioè un altro solo, e non tanti altri) ci sono, eccome. Ma prima che si formneranno, passeranno anni, e il nostro tempo è scaduto. Ora che ci penso: DE LAURENTIS?
22 Aprile 2014 19:02 Nome: logico
* quoto: Ma qui si tratta di ridare vita ad un paese che sta morendo
* commento: da chi è stato amministrato fino ad ora un paese che secondo te sta morendo?
* quoto: occorre visione strategica e capacità tattica, supportate dall'esperienza
* commento: leggi commento precedente
* quoto: sulla base dell'esperienza, il "migliore" sappia leggere la situazione, sappia ricondurre a sintesi necessità e soluzioni, ed abbia la forza di produrre, tatticamente, azioni volte al perseguimento di fini ed obiettivi strategici
* commento: non è necessario che le esperienze spendibili siano puramente politiche o amministrative; la capacità di sintesi, di produrre ma soprattutto realizzare azioni volte al raggiungimento degli obiettivi non è prerogativa di due sole persone, E MENO MALE!!!
* quoto: eh, ci vuol altro.. ci vuol altro...
*commento: concordo!

Sintetizzo il mio pensiero: Massima stima per Salucci e Del Turco, li voterei entrambi, mi trovi in disaccordo però sulla impossibilità di trovare o proporre una alternativa che ritengo sia vitale creare. Facciamo una ipotesi plausibile: né Del Turco né Salucci accetteranno di candidarsi per un mandato elettorale... Che facciamo? assumiamo direttamente un commissario?
Nessun amministratore è perfetto; nessun amministratore ha la bacchetta magica; i tempi della DC sono finiti (spero) o quantomeno sono finiti i soldi. Salucci è stato un ottimo sindaco e non vedo facile il ricambio ma prima o poi il ricambio dovrà trovarsi... Logico!
22 Aprile 2014 09:53 Nome: pg
"etico"; mi dispiace non essere convincente. Nessuno è perfetto.
Cordialmente
22 Aprile 2014 02:57 Nome: etico
Pg, a volte sei disarmante...
22 Aprile 2014 00:05 Nome: Minerva
....credo sia il caso di deferire la questione a .... Giove.....
21 Aprile 2014 23:25 Nome: pg
Lascia perdere il "pensiero politico", che è ben altra cosa dalla nostra piccola disputa da pollaio. Tu dici: "... persone milgiori... ". Si, migliori, ma in che senso? Migliori nel confezionare vino? Migliori nell'organizzare gite? Migliori nel pavoneggiarsi con le ragazze?... migliori... migliori.... Certo che ci sono tantissime persone "migliori" di Salucci e Del Turco. Ma qui si tratta di ridare vita ad un paese che sta morendo; ed allora non basta saper fare il vino, o pavoneggiarsi; né si tratta di fare piccolo cabotaggio amministrativo: occorre visione strategica e capacità tattica, supportate dall'esperienza. In altre parole: occorre che, sulla base dell'esperienza, il "migliore" sappia leggere la situazione, sappia ricondurre a sintesi necessità e soluzioni, ed abbia la forza di produrre, tatticamente, azioni volte al perseguimento di fini ed obiettivi strategici (i quali, aggiungo, non possono essere che alti e potenti, e dunque perseguibili solo da persone davvero potenti). Scusami, non ti piace ( e neanche a me), ma non vedo altri "migliori" oltre quelli indicati. Quanto al giovanilismo: apprezzato dalle ragazze: ma, in Comune, "... eh, ci vuol altro.. ci vuol altro... " come diceva Don Abbondio.
Io cieco, Ramon drogato... stiamo bene...
21 Aprile 2014 22:13 Nome: Ramon
Pg, il tuo pensiero politico è allarmante, ci sono molte persone migliori di quelle che hai pensato. Alcuni sono anche giovani ma tu sei cieco.
21 Aprile 2014 22:11 Nome: hfgxd
puzza daccicce
21 Aprile 2014 21:58 Nome: Tollo
Pasquetta è finita, la gente già è assopita, o stordita... Intanto un'odore di gomma bruciata pervade l'aria...
Sapete cos'è?
21 Aprile 2014 20:07 Nome: paoletto
ma rivoluzioniamo....mettiamo un giovane e via! non abbiamo nulla da paerdere tanto....abbiamo perso la gran parte già...
21 Aprile 2014 20:04 Nome: illogico
Anche nella passata tornata elettorale era possibile un dopo Salucci o in Salucci bis, e tu hai scelto di appoggiare il dopo Salucci. Adesso hai cambiato idea? Quella soluzione era sbagliata? Cosa non va piu' in quelle persone?
21 Aprile 2014 19:01 Nome: pg
Ciò significa che di logico c'è solo il limite della tua deduzione: qui si parla di AMMINISTRARE Colle; se parlassimo di corse. o di scalate... o di resistenza al freddo... o di capacità di abbuffarsi... che credi che sarebbe minus?
"Ognuno all'arte sé", diceva mia Nonna. E quella (la Politica, l'Amministrazione) è l'arte di quei signori. In tutte la altre sono essi minus. Logico?
Cordialmente
21 Aprile 2014 15:17 Nome: logico
ciò significa che a colle tolti questi due nominativi sono tutti minus habens
21 Aprile 2014 12:09 Nome: pg
Dopo Salucci bis c'è solo Del Turco. O un Salucci ter. Tutto il resto è... minus.
20 Aprile 2014 16:50 Nome: alabamasong
BUONA PASQUA!!!!!!!!!!!!!!!!!
19 Aprile 2014 19:58 Nome: Admin
... le comunali? si, il prossimo anno.
19 Aprile 2014 18:55 Nome: pg
Ovviamente, quello è il testo della lettera che ho inviatoalla Ministra tramite la sua Segreteria Particolare.
19 Aprile 2014 15:50 Nome: pg
Gentile Sig.ra Lorenzin,
credo che abbia ben scarsi motivi per esultare: ha difeso, vittoriosa, un carrozzone costosissimo ed inefficiente, quando non dannoso. Un esempio: NECESSITA’ DI FISIOTERAPIA DOMICILIARE. La procedura:
• Richiesta del medico di base (ricetta e moduli) da
• Portare al Servizio. presso la ASL (25 km)
• Il Servizio. passa la pratica alla Commissione. Se l’esito è favorevole,
• Il Servizio. incarica un sanitario di eseguire una visita domiciliare di accertamento. Ok?
• Andare presso gli Uffici ASL a ritirare l’autorizzazione ad eseguire la fisioterapia
• Consegnare l’autorizzazione alla struttura o Cooperativa convenzionate
• Aspettare la visita del fisiatra
• Ok? Inizio pratica riabilitativa
A condizione che tutte le carte avessero i bolli e i protocolli prescritti, che le crocette sui moduli fossero al posto giusto; che non ci si faccia mai scappare pazienza e sopportazione; che si abbia mente sveglia, forma fisica, autonomia di movimento; che il paziente nel frattempo non sia deceduto; di certo si sarà di molto aggravato. E le faccio grazia di tutte le variabili “umane”.
Ecco cosa ha difeso: un carrozzone che produce una operazione sanitaria dal valore 10 ad un costo sociale pari a 100.
Le ripeto: cosa ha da esultare?
Pier Giorgio Gatti
Risponderà?
19 Aprile 2014 15:47 Nome: pg
"... Siamo tornati al '600 in Italia. Al posto degli eserciti stranieri, i poteri finanziari, ma almeno, allora, non ci prendevano per il culo con una finta democrazia e le riforme costituzionali fatte solo per perpetuare la Casta. Lo Stato italiano spende circa 800 miliardi di euro ogni anno. Di questi, 100 sono di interessi sul debito, senza questa zavorra avremmo un avanzo primario. Le entrate sarebbero superiori alle spese nonostante gli sprechi, che comunque sono enormi, tra i 100 e i 150 miliardi. Stiamo morendo di debito, di interessi sul debito, di crescita esplosiva del debito. In febbraio è aumentato di 17,5 miliardi, toccando 2.107,2. Alla fine dello stesso mese del 2013 l’ammontare del debito era di 2.018,2 miliardi, su base annua l’aumento è stato di 89 miliardi di euro. Non possiamo svalutare il debito perché è agganciato all'euro e non a una moneta nazionale, con questi dilettanti (collusi?) non possiamo arrestarlo. Stiamo morendo per pagare gli usurai. Qui o si affronta il debito e si mandano a fanculo i poteri che manovrano l'Italia come una marionetta grazie ai loro emissari autoctoni, o si muore".
www.beppegrillo.it/2014/04/litalia_in_mano_agli_usurai.html?s=n2014-04-17
19 Aprile 2014 14:56 Nome: Uno di fuori
Ma ci sono le comunali a colle ????
19 Aprile 2014 14:31 Nome: mariuccio
ma se stanno facendo una lista a cinque stelle anche a Collelongo....ci manca solo questi....
19 Aprile 2014 10:10 Nome: Ponte
No, votiamo i rondisti. Stanno difendendo il paese. Avanti ragazzi, io vi voto.
18 Aprile 2014 18:25 Nome: ,,,,,,,,,,
ma che tr tr tr, ROBERTO CESTA sindaco!!!!!!!!!!!!
18 Aprile 2014 17:56 Nome: pg
Non so tu, caro"....."; io ho detto seriamente. E confermo.
18 Aprile 2014 12:42 Nome: .....
Prossime elezioni comunale:VOTIAMO OTTAVIANO DEL TURCO
17 Aprile 2014 19:47 Nome: pg
"alabamasong"; La Voce ("Fondata nel 1982, la rivista la VOCE si rivolge ai Canadesi d'origine italiana ed a tutti coloro che si interessano alla cultura italo-canadese.

La VOCE esce in media ogni due mesi ed il suo obiettivo è di sottolineare il lavoro e l'impegno degli imprenditori d'origine italiana in Canada per il loro notevole contributo apportato allo sviluppo del paese"), vol. 17, n.ro 194, inverno 1999.



17 Aprile 2014 19:21 Nome: pg
... sparso il capo di cenere... obbedisco.
Cordialmente
17 Aprile 2014 14:06 Nome: iuiuiuiuiuui
Pg, smettila di denunciare cose risapute, dovessi poi sei il primo a giurare il contrario giustificandoti con giochi di parole e frasi astratte...: immobilismo che logora, punti di vista che cambiano etc... Un grillino che loda Berlusconi che si trasforma in un berlusconiano condanna grillini... e su!
17 Aprile 2014 10:37 Nome: alabamasong
Solo in Italia un condannato può continuare fare politica. Il più grande evasore della storia d'Italia se la scampa con i servizi sociali uno scandalo.La priorità è riformare la giustizia.
17 Aprile 2014 10:31 Nome: alabamasong
l'articolo su forlini di che anno è?
16 Aprile 2014 19:33 Nome: pg
Non la sentite la frana? Sta venendo giù tutto. Mafie, partiti, corrotti, corruttori, piduisti, lobbisti, banchieri. Sono i detriti della Seconda Repubblica, la parte più infame della Storia d'Italia,... L'Italia frana, i cittadini, anche i più distratti, lo sanno. ... L'impalcatura, ormai instabile come un castello di carte, è tenuta in piedi come un miraggio di massa solo dall'informazione televisiva e giornalistica che ha dal Sistema ogni privilegio per leccargli il culo. Slap... telegiornali, slap... quotidiani. Giornalisti ma non vi fate mai schifo? Dopo la frana cosa farete? Vi cercherete nuovi padroni? Continuerete il vostro mestiere di servi? L'Italia frana senza scampo, senza interruzione. Disoccupazione, emigrazione, chiusura del tessuto produttivo nazionale, distruzione della moralità pubblica e gambe aperte a qualunque interferenza straniera. Tra un anno..., si apriranno finalmente processi come MPS e i nomi della trattativa Stato-mafia saranno espulsi dalle Istituzioni. Nuovi moralisti si stracceranno le vesti. E' una giovane Italia senza paura quella che si muove e si annuncia sotto i detriti che andranno però rimossi con pazienza, senza mai fermarsi. Questa volta non deve finire come nel 1945, dopo la frana del fascismo, la pulizia dovrà essere completa, radicale, senza sconti. Nessun compromesso, nessuna riabilitazione. A giudizio dovrà andare l'intera classe politica, imprenditoriale e dell'informazione...
www.beppegrillo.it
16 Aprile 2014 12:02 Nome: pg
"Condannato a 4 ore" - Il Giornale
15 Aprile 2014 18:04 Nome: capammont
più che altro è a Collelongo che manca la serietà....hanno una buona organizzazione invece....
15 Aprile 2014 15:30 Nome: jjjjjjjjjj
Bravi i ragazzi delle ronde, mancano di seria organizzazione, per me, ma lodevole l'impegno.
Che il Buon Dio li aiuti e protegga, altri non lo faranno.
15 Aprile 2014 12:13 Nome: Ciampa
"alabamasong"; ci sono modi e modi per dire la stessa cosa: 1)- "il tizio non è degno delle carica che ricopre"; 2)-"forse se avesse avuto un altro incarico avrebbe potuto liberare quelle energie che, invece, nell'attuale ruolo sono rimaste inespresse".
Ipocrisia? Diciamo: una pillola amara coperta di zuccherino... non offensivo.
15 Aprile 2014 11:21 Nome: Complimenti
Bravo Lodovico se lo merita.
15 Aprile 2014 10:03 Nome: alabamasong
ciampa:non mi risulta che sia un offesa.Ho semplicemente detto la verità senza offendere nessuno.
14 Aprile 2014 22:06 Nome: pg
L’intervistatrice di LA7 a piazza … Pulita: “Lei, signora, per chi ha votato?”
“ho votato per Bersani, per Bossi, per Fassino… per Berlusconi…!”
“Davverooooo!!!!”. Delusione trangosciata, Profonda commiserazione…
Grillo ha modificato, e motivato, la scritta del campo di sterminio. Tutti indignatissimi, tutti in corsa a chi si indigna di più. NESSUNO che abbia motivato: ognuno ha ripetuto, come cocorito, i soliti slogan finalmente imparati dopo settanta anni di ritornelli: “… i fascisti, i nazisti… la shoah, la dignità umana… “. NESSUNO HA ARGOMENTATO, e sì che ce n’era di materia! Ma non serve: basta indignarsi, specie se a comando.

14 Aprile 2014 20:13 Nome: Ciampa
"alabamasong"; una cosa è la critica, altro è l'offesa. E l'offesa, qui... nix
12 Aprile 2014 20:55 Nome: sorge
atà scattà la tagliola.................
12 Aprile 2014 20:23 Nome: free
c'e' una talpa, solo talpa...
<< successivi  531 - 630  precedenti >>
 
 
     
     
 
WOP!WEB - Copyright © 2003-2014 ITALA S.r.l. - P.Iva: 09910701003 Condizioni d'utilizzo - Pubblicità su WOP!WEB